Magazine Maternità

City Guide: Monaco parte 2

Da Momsinthecity

City Guide: Monaco parte 2

Eccoci al secondo appuntamento con i consigli della nostra amica Giovanna che vive a Monaco. Se vi siete persi la prima parte la trovate qui.

Grazie ancora a Giovanna e a presto con nuove City Guide …

(se avete voglia di contribuire con un post sulla vostra città  scrivete a [email protected])

Per il secondo giro si parte dal centro che più centro non si può, la Marienplatz, ma per lasciarla subito

:-)

1. Viktualienmarkt

City Guide: Monaco parte 2

E’ il più grande mercato di Monaco all’aperto, ed è imperdibile.

Formaggi, verdura, frutta esotica, pollame, cacciagione, wurstel, pane biologico, spezie, tè, i tipici biscottoni di pan pepato, qui si trova di tutto. Anche piante, fiori e deliziose decorazioni in tema stagionale.

E se aveste voglia di un weisswurst? C’è un banco che lo serve con senape dolce e brezen.

Ma potete anche provare le zuppe o il pesce fritto.

2. Affacciato sulla piazza del mercato, vi aspetta il gigantesco Kustermann, il regno dei casalinghi.

City Guide: Monaco parte 2

Pentole di ogni forma e materiale, teglie, formine per i biscotti, forme per la casetta di pan pepato di Hansel e Gretel, per non parlare dell’assortimento sterminato di tazze e biccheri e altri oggetti per la casa.

3. Ancora sulla piazza, la Schrannenhalle, versione fighettissima del mercato coperto. Ci sono svariati di banchi che offrono assaggi di prodotti di varia provenienza, ristorantini e ovviamente il mercato vero e proprio.

City Guide: Monaco parte 2

4. Tenendovi la Schrannenhalle sulla destra, lungo la Utzschneiderstrasse, un microscopico, e non è un’iperbole, caffè pasticceria: Wir machen cupcakes.

City Guide: Monaco parte 2

http://www.wirmachencupcakes.de/ 

Scoperte grazie a un collega che le ha portate in ufficio per il compleanno, queste cupcakes sono le versioni mignon delle torte tedesche alte una spanna, come la Foresta nera. Ma ci trovate anche l’ultraclassica americana Red Velvet.

Si distinguono per la copertura discreta – ok, senza contare quella a sferette dorate – a basso dosaggio di burro.

5. Proseguendo oltre per il quasi naturale proseguimento della via, incontrate il Tenno, il nostro ristorante giapponese preferito. Monaco risente parecchio della lontananza dal mare e il pesce non è fresco né diffuso come a Milano. Infatti i ristoranti giapponesi sono molto meno presenti.

City Guide: Monaco parte 2

Il Tenno è frequentatissimo da giapponesi, praticamente ci sono solo loro, e noi.

http://www.tenno.info/index.php/en/ 

6. Reichenbachstrasse

Tornate appena indietro e imboccate la Reichenbachstrasse dirigendovi verso Gaertnerplatz.

City Guide: Monaco parte 2

E’ una piazza tonda su cui affaccia un teatro d’opera, con al centro una statua circondata di aiole curatissime e multicolori. Mi ricorda tantissimo Parigi, sarà che ci si trova anche un Pain Quotidien.

Tornando alla Reichenbach, Menu12 è un negozio di abbigliamento piuttosto ricercato con camino, bar e arredamento stravagante.

City Guide: Monaco parte 2

http://www.menu12.com/

7. Sempre sulla Reichenbach, oltre la piazza, si moltiplicano i negozietti interessanti.

City Guide: Monaco parte 2

Dalla gioielleria/oreficeria Almstadt, all’alternativo MotherEarth Munich, ad Auryn e RubyStore fino a LeseLotte, una graziosissima libreria per bambini, per finire dallo stilista Hannes Ranther.

City Guide: Monaco parte 2

8. In fondo alla strada, girate a destra sulla Fraunhoferstrasse. Dietro a vecchie insegne di alimentari si nascondono negozi di oggettistica e un grande negozio di dischi, Schallpaltzenzentrale.

City Guide: Monaco parte 2

Dall’altra parte della strada, Comic Company, un negozio di fumetti non solo in lingua tedesca.

9. Girate a sinistra sulla Klenzestrasse, che ha un’atmosfera deliziosa come tutto il quartiere.

10. Se vi va di camminare ancora un po’, virate verso il Glockenback, un quartiere di piazzette e piccoli parchi pure lui un po’ parigino. Baumstrasse, Holzstrasse, girellate a caso, ne vale la pena.

City Guide: Monaco parte 2

11. Infine ritornando verso il centro, passate almeno dalla zona pedonale attorno alla Sankt Jacob  Platz, dove sorgono il Museo Ebraico e il Museo della città di Monaco. Belle piazze ritagliate tra le case, caffé con tavolini e un’aria tranquilla distante anni luce dal centro.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Opale Monaco: lusso e natura dal Principato di Monaco

    Opale Monaco: lusso natura Principato Monaco

    Title: Opale Monaco: lusso e natura dal Principato di MonacoReviewed by DebyVany91 on Dec 4Rating: 4.0Summary: Recensione prodotti Opale MonacoDal Principato... Leggere il seguito

    Da  Debyvany91
    BELLEZZA, PER LEI
  • The christmas cool guide # 1 - how to pack

    christmas cool guide pack

    Una nuova rubrica per chi come me ama il Natale e dal 1 dicembre in poi non farebbe altro che impacchettare, decorare, preparare e addobbare! Leggere il seguito

    Da  Audreyinwonderland
    LIFESTYLE, MODA E TREND, PER LEI
  • Dark city

    Dark city

    Pubblicato da lapoesiaelospirito su dicembre 19, 2011 di Pierfrancesco Pacoda* C’è Rank Xerox con i muri scrostati della megalopoli che una volta si immaginava... Leggere il seguito

    Da  Fabry2010
    CULTURA
  • Dime City Four Hundred

    Dime City Four Hundred

    Il costruttore Dime City Cycles di questa Honda 400 Supertsport del 1975 racconta che "our desire with building the four hundred was to not only resurrect... Leggere il seguito

    Da  Inazumaluke
    LIFESTYLE, PASSIONE MOTORI
  • Fashion Bloggers: Gift Guide

    Fashion Bloggers: Gift Guide

    Our guide to gift giving makes it a little easier to click your way to a happy holiday.JIMMY CHOO MINIGLITTER SHOULDER BAGShop: http://tinyurl.com/6mx5yxe... Leggere il seguito

    Da  Fashionkate77
    LIFESTYLE, MODA E TREND
  • Provolone del Monaco DOP

    Provolone Monaco

    Non è un santo, ma a tavola fa miracoli… Il Provolone del Monaco DOP è un formaggio semiduro a pasta filata, prodotto nella provincia di Napoli. Leggere il seguito

    Da  Oryblog
    SOCIETÀ
  • Christmas guide: 1# Decorations

    Christmas guide: Decorations

    Il Natale come ben saprete è alle porte. Tra meno di cinque giorni arriverà la festa più bella dell'anno, che ci farà trascorrere dei momenti sempre piacevoli... Leggere il seguito

    Da  Robertam
    LIFESTYLE, MODA E TREND

Magazines