Magazine Diario personale

Commemorano in Cuba Bicentenario dell'Indipendenza in Venezuela

Da Astonvilla
Commemorano in Cuba Bicentenario dell'Indipendenza in Venezuela
L'Avana, 5 lug (Prensa Latina) Rappresentanti dell'Ambasciata del Venezuela in Cuba, militari, studenti latinoamericani e membri del corpo diplomatico accreditato in questo paese commemorarono oggi il Bicentenario della Dichiarazione di Indipendenza della nazione sud-americana. La cerimonia incluse un omaggio al Libertador Simon Bolivar, mediante la collocazione di un'offerta floreale davanti alla statua equestre dell'insigne lottatore situata nel Viale dei Presidenti, a L’Avana.
Il Contrammiraglio Dafne Carreño, Aggregata Militare del Venezuela in Cuba, sottolineò la soddisfazione del suo paese per il processo di consolidamento della sua definitiva indipendenza.
Carreño specificò che il processo di liberazione non ha terminato, perché il paese affronta nuove sfide davanti alle minacce del capitalismo diretto dagli Stati Uniti.
È necessario rifondare la grande patria latinoamericana e caraibica, affermò la rappresentante del governo venezuelano, e segnalò che gli attuali meccanismi di dominazione sono più sofisticati, mediatici e tecnologici.
Gli scopi imperialisti, ha espresso Carreño, continuano ad essere gli stessi, impadronirsi delle nostre risorse e calpestare le culture originarie.
L’Aggregata Militare manifestò la posizione del popolo venezuelano di appoggiare il Comandante Hugo Chavez che si è messo al fronte delle nostre lotte e che ci guiderà grazie alla Rivoluzione cubana per molti anni fino alla vittoria definitiva, dell'integrazione dell'America Latina ed i Caraibi.
Definì soddisfacente sapere che il Comandante Hugo Chavez si sente bene, recuperato di salute e pronto per nuove battaglie, come sempre è stato.
In un seguente incontro con la stampa, Eusebio Leal, Storiografo della Città de L'Avana, significò la coincidenza storica che Chavez ritornasse al suo paese a poche ore di questa celebrazione, come simbolo che sarà capace di trionfare davanti a qualunque avversità.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Cuba: apre la prima discoteca gay

    Cuba: apre prima discoteca

    Si trova all’interno de El Sòtano, la prima discoteca gay di Cuba. La notizia è stata riportata dal blog paquitoeldecuba , il quale fa sapere che la notizia è... Leggere il seguito

    Da  Astonvilla
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • Vivere a cuba

    Vivere cuba

    La scorsa settimana mi sono sentito con un caro amico delle mie parti che vive con una linda cubanita,fra l'altro so che legge il blog.... Leggere il seguito

    Da  Astonvilla
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • Il problema di mangiare a cuba

    problema mangiare cuba

    Uno dei problemi maggiori di passare un lungo periodo in una citta' come las Tunas,ma potrei dirne anche altre,e' quello di mangiare decentemente.Ovviamente se... Leggere il seguito

    Da  Astonvilla
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • Scuola a cuba

    Scuola cuba

    L'istruzione e' uno dei cavalli di battaglia di Cuba,viene spesso sventolata come uno dei trionfi della Rivoluzione e sotto molti punti di vista la cosa e' vera. Leggere il seguito

    Da  Astonvilla
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • Sanita' a cuba

    Sanita' cuba

    Come l'istruzione anche la sanita' e' giudicato un vanto della revolucio e anche in questo caso c'e un fondo di verita' anche se le cose di certo non sono rose ... Leggere il seguito

    Da  Astonvilla
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • Telefonare a cuba

    Telefonare cuba

    Tenere le comunicazioni con qualcuno a Cuba,che sia via mail,sms o telefonate e' una cosa che non mi ha maifatto impazzire,anche se ci sono situazioni,come... Leggere il seguito

    Da  Astonvilla
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • Allenarsi a cuba

    Allenarsi cuba

    Fare sport a Cuba non e' cosa da tutti,nel senso che non tutti vogliono utilizzare il proprio tempo sudando nella canicola caraibica.Di solito ci sono altre... Leggere il seguito

    Da  Astonvilla
    DIARIO PERSONALE, TALENTI

Dossier Paperblog