Magazine Politica Italia

Cosa ha detto la Fornero?

Creato il 27 giugno 2012 da Chiosaluxemburg @ChiosaLuxemburg
Cosa ha detto la Fornero?
"Il lavoro non è un diritto, deve essere guadagnato, anche attraverso il sacrificio". Grazie a questa frase la ministra Fornero si è guadagnata l’ennesima dose di vaffa da tutto il popolo di twittatori italiani, oltre allo sdegno della politica tutta, questo va da se.
Lega. «Il lavoro è un diritto. Il ministro Fornero ha giurato sulla Costituzione o su Topolino?». Così il senatore della Lega Nord, Gianvittore Vaccari.
Paolo Ferrero: parole aberranti. «Le parole del ministro Fornero, nell'intervista del Wsj, sono aberranti. Il lavoro in Italia è un diritto costituzionale. Si rilegga gli articoli 1 e 4, tra i principi fondamentali della nostra Carta costituzionale!».
Ma cosa ha detto veramente la Fornero? Voi direte: “ ha vomitato sulla costituzione italiana!”, come anche il sottoscritto, unendosi ad un coro unanime, era stato pronto a sentenziare prima di leggere le due versioni del Wall Street Journal, cioè il pezzo vero e proprio fatto dal giornalista che ha intervistato la Fornero (un copia incolla delle varie domande\risposte)  senza confrontarlo con il “transcript” (che molti giornali inglesi usano per fortuna pubblicare, e che consiste nell'intervista vera e propria). Invece no. La Fornero ha detto una cosa un po' diversa.
l’inglese lo mastico poco, ma non ci vuole una laurea in lingue.
Andiamo a vedere.
Questo è l'articolo: http://online.wsj.com/article/SB10001424052702304870304577490803874875894.html?mod=WSJEurope_hpp_LEFTTopStories
Questo è il trascript: http://online.wsj.com/article/SB10001424052702304458604577490980297922276.html
Per chi non avesse voglia di leggersi tutta la pappardella (in fondo la finalità sarebbe solo quella di cercare la frase incriminata, perchè dell'intervista della Fornero poco ce ne cale), ecco qual'è la differenza:
Nell articolo del Wsj si legge:
"We’re trying to protect individuals not their jobs. People’s attitudes have to change. Work isn’t a right; it has to be earned, including through sacrifice"
Che, in italiano, suona così: «Stiamo cercando di proteggere le persone, non i loro posti di lavoro. L’attitudine delle persone deve cambiare. Il lavoro (work) non è un diritto, deve essere conquistato, anche attraverso sacrifici».
nel transcript si legge così:
Everyone, not just workers, have to understand and change. That includes youth, who need to know a job isn’t something you obtain by right but something you conquer, struggle for and for which you may even have to make sacrifices.
Che tradotto si legge: «Tutti, non solo i lavoratori, devono capire e cambiare. Inclusi i giovani, che devono capire che il posto di lavoro (job) non è qualcosa che ottieni per diritto, ma qualcosa che devi conquistare, per la quale devi lottare e per il quale devi addirittura fare sacrifici».
Insomma la Fornero ha detto che " il posto di lavoro non è qualcosa che ottieni per diritto".
Ma questo mi pare ovvio: se io voglio diventare ministro dovrò avere delle qualifiche. La Fornero ad esempio è accademica d'Italia.
Proprio Sabina Guzzanti disse, rivolgendosi a Berlusconi: " tu non puoi mettere alle pari opportunità una che sta la perchè t'ha succhiato l'uccello":

Parole sante.
Dunque? Quale sarebbe (tranne che per il modus esprimendi) la differenza fra il pensiero della Guzzanti e quello della Fornero?
Insomma: la Fornero, nonostante sia accademica italiana, ha fatto un sacco di boiate, per usare un termine caro al presidente di confindustria Giorgio Squinzi, ma questa volta è stata linciata per aver detto un ovvietà: il posto di lavoro te lo devi conquistare. Che sarebbe qualcosa del tipo: " di mamma ce n'è una sola".

Però però però.... c'è un bel però, che con l'articolo 1 della costituzione c'entra relativamente, ma con la vita personale della Fornero si. A me duole dover guardare dal buco della serratura nelle vicende altrui, ma quando lo hanno fatto altri prima di me... beh... mi aggiungo alla fila come nei film di Pierino.
Ci siamo dimenticati la vicenda della figlia della signora Fornero? Vi rispolvero la memoria. Due posti fissi: insegna nell'ateneo dei genitori e guida una fondazione finanziata dalla Sanpaolo, di cui la madre era vicepresidente.

Qui di seguito un link abbastanza esaustivo: http://www.corriere.it/politica/12_febbraio_08/nino-luca-silvia-deaglio-fornero_f31ed6b4-5246-11e1-9430-803241dfdaad.shtml .

La signora Fornero viene da umili origini (figlia di un ferroviere). Lei il posto di lavoro se l'è guadagnato. Oggi evidentemente non è più così e anche lei sa che per un figlio si fa qualsiasi cosa.
Non ci venga a fare la lezione però. Ah già, dimenticavo... è un'accademica.
Insomma la Fornero dice che un posto di lavoro te lo devi conquistare. Ma che c'entra questo con la figlia? Lei di posti di lavoro ne ha due.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Fornero…non piange più!

    Con mia meraviglia e piacere ieri sera nella trasmissione di LA 7 “Piazza Pulita” dopo le varie baruffe e dimostrazioni nelle fabbriche sull’approvazione delle... Leggere il seguito

    Da  19stefano55
    POLITICA ITALIA, SOCIETÀ
  • Il 'cimitero' della Fornero

    'cimitero' della Fornero

    Ha suscitato grande scandalo suiprincipali media Oliviero Diliberto che si faceva fotografare insiemead una dimostrante che indossava una maglietta con su... Leggere il seguito

    Da  Veritaedemocrazia
    POLITICA, POLITICA ITALIA, SOCIETÀ
  • Un assegno circolare alla Fornero!

    assegno circolare alla Fornero!

    di Antonio Di Pietro. All’inizio della settimana scorsa noi dell’Italia dei Valori abbiamo chiesto pubblicamente a tutte le forze politiche di rinunciare... Leggere il seguito

    Da  Freeskipper Italia
    POLITICA ITALIA, SOCIETÀ
  • Dietrofront della fornero: no ai matrimoni gay

    Dietrofront della fornero: matrimoni

    Sarà per questo che non vuole incontrare le associazioni LGBT? Dopo Bersani anche il Ministro dimostra di non conoscere le sentenze della Corte costituzionale... Leggere il seguito

    Da  Superpop
    MONDO LGBTQ, POLITICA ITALIA, SOCIETÀ
  • Fornero: pari opportunità di licenziamento!

    Fornero: pari opportunità licenziamento!

    Pari opportunità non solo fra uomo e donna, ma anche fra he lavoratori pubblici e privati, immigrati e nativi! ''Tenuto conto delle specificità del pubblico... Leggere il seguito

    Da  Freeskipper Italia
    POLITICA ITALIA, SOCIETÀ
  • Esodiamo la Fornero

    Esodiamo Fornero

    Quello che è successo con l’attuale ministro del Welfare non era mai accaduto prima in Italia. L’unica giusta definizione che può descrivere abbastanza ben... Leggere il seguito

    Da  Lebarricate
    LAVORO, POLITICA ITALIA, SOCIETÀ
  • Pension ‘sto cazz! Esodare la Fornero?

    Pension ‘sto cazz! Esodare Fornero?

    Qualunquista: ma cazzo, io credo che la Fornero la debbano lincenziare! Anzi come dice lei la debbono esodare! E che Cazzo, ha fatto una cazzata! Realista:Tu no... Leggere il seguito

    Da  Simodisordina
    ATTUALITÀ, POLITICA, POLITICA ITALIA, SOCIETÀ