Magazine Attualità

Crime News: Arrestato a Castel Volturno latitante degli scissionisti

Creato il 14 dicembre 2011 da Nottecriminale9 @NotteCriminale

Crime News: Arrestato a Castel Volturno latitante degli scissionisti
E’ ritenuto un elemento di spicco del clan degli «scissionisti» legato ai boss Arcangelo Abete e Gennaro Marino. Era Castel Volturno, sul litorale casertano il suo rifugio dove gli agenti del Commissariato locale l’hanno arrestato con l’ordinanza di custodia cautelare del Gip del Tribunale di Napoli. 
L' uomo era nascosto in una villetta del quartiere «Destra Volturno», affittata da una donna, C.R. di 25 anni, incensurata. Raffaele Engheben, oltre ad essere accusa di traffico di notevoli quantitativi di droga, deve rispondere di reati contro il patrimonio, evasione, contrabbando di tabacchi esteri, e detenzione illegale di armi. 
Secondo gli investigatori il latitante gestiva la piazza di spaccio nel rione delle «case celesti» a Scampia. Piazza sotto controllo dai due boss Arcangelo Abete e Gennaro Marino, due capoclan ai vertici degli «scissionisti». Engheben è stato trasferito nel carcere di S. Maria Capua Vetere

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :