Magazine Cucina

Cucina del Lazio: funghi pleurotus arrosto

Da Sississima
Cucina del Lazio: funghi pleurotus arrosto ...eccoci tornati all'appuntamento mensile con la Cucina e Territorio di casa nostra nel quale io faccio parte per il Lazio...siamo sempre noi, 9 food blogger, che ogni mese prepariamo una ricetta della nostra regione a tema. Questo mese l'argomento da noi scelto sono gli arrosti e quindi libero spazio alle ricette della nostra regione, io ho scelto di preparare i funghi pleurotus arrosto, mai mangiati prima questi funghi sinceramente, ma questo tipo di iniziative, a me sicuramente, servono proprio per imparare ingredienti e ricette nuove! Cucina della Lombardia: Ròst de Vedèl cun Peveròn - Arrosto di Vitello con Peperoni Cucina del Friuli Venezia Giulia:Arrosto di maiale alla grappa
Piemonte: la nostra amica si è presa una pausa dal blog ma io vi ricordo questo suo favoloso arrosto che trovate qui
Cucina della Toscana: Arrosto morto Cucina del Lazio: Funghi Pleurotus arrostiti  io! ;) Cucina della Campania: polpettone con patate Cucina della Basilicata: Agnello al forno alla lucana Cucina della Sicilia: arrosto misto di carne alla siciliana Cucina della CalabriaFungi a ru furnu funghi al forno ingredienti: funghi pleurotus prezzemolo (della mia piantine!!) timo (delle mie piantine!!) pepe nero in grani macinato al momento 1 spicchio di aglio olio extravergine di oliva sale
Dopo aver pulito, lavato ed asciugato i funghi pleurotus li ho adagiati in un piatto e li ho conditi con prezzemolo, timo, aglio tagliato a fettine sottili, pepe nero macinato al momento, olio extravergine di oliva e sale e ho lasciato riposare per mezz'ora, quindi li ho arrostiti sulla piastra.
Er pane e' bono co'... (di Aldo Fabrizi) 
Senza cita' Bruschetta e Panzanella,
e' bono in ogni tipo de spuntino,
a comincia' dar classico crostino
fatto co' buro, alice e mozzarella.
E' bono cor guanciale a Panontella,*
co' le noce, co' l'uva, intinto ar vino,
cor miele, co' la fava e 'r pecorino,
e indorato cor buro a la padella.
E' bono ner caffe', co' la ricotta,
cor gelato, l'aranci in insalata,
cor prosciutto, li fichi e la caciotta.
Co' tonno e cipolletta, cor salame,
co' le castagne, co' la cioccolata,
ma soprattutto e' bono co' la fame.
*Panunto:
pane unto col grasso del guanciale o delle braciole di maiale arrostite sulla graticola.
questa ricetta partecipa questo mese all'appuntamento di cucina regionale, seguiteci qui nel nostro gruppo di Facebook

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog