Magazine Cucina

Cupcakes alla zucca e mandarino

Da Nuvoledifarina
©http://nuvoledifarina.blogspot.it Era da un po' di tempo che non mi dedicavo più alle mie tortine decorate preferite, e così in questi giorni complice l'arrivo sulle nostre tavole di zucche e mandarini ho avuto lo giusto stimolo per crearne di nuovi. Questi che ho fatto hanno un bel colore arancione che mi ha ricordato molto l'autunno per cui per la glassatura ho giocato con un altro colore autunnale: il marrone, che ho ottenuto con sciroppo d'acero e zucchero a velo. L'impasto è morbidissimo ed è privo di burro e latticini vari, nell'impasto ho messo del buonissimo olio extravergine di oliva dal gusto fruttato che secondo me ha contribuito ad esaltare il sapore dei mandarini. Come decorazione ho messo un mandarino intero, così anche i bimbi un po' più schizzinosi nel mangiare la frutta vedendola su un dolce la divoreranno. Il sapore è poco zuccheroso in quanto quando uso coprire con glasse allo zucchero non amo che si avverta anche nell'impasto l sensazione di dolce.
Cupcakes alla zucca e mandarino
per una teglia da 12 muffin serve:
200 gr di farina (io fior fiore Moras) 200 gr di zucca pulita 80 gr di olio extravergine di oliva dal gusto fruttato 70 gr di zucchero 50  gr di succo di mandarini + 50 gr di mandarinetto (oppure se si prepara per bambini 100 gr di succo di mandarini) 1 uovo 1 bustina di lievito per dolci Cuociamo la zucca in abbondante acqua per circa 20 minuti, poi scoliamola e solo quando è fredda schiacciamola con una forchetta. Prendiamo una ciotola e lavoriamo assieme l'uovo con l'olio  fino a renderli spumosi aggiungiamo il succo di mandarini e il mandarinetto, infine aggiungiamo la purea di zucca e mescoliamo bene; in una seconda ciotola versiamo la farina setacciandola, uniamo lo zucchero e il lievito e mescoliamo bene. Versiamo a questo punto il composto liquido nella ciotola con le polveri, mescoliamo bene per amalgamare le due componenti. Prendiamo una teglia per 12 muffin e rivestiamola con i pirottini, quindi versiamo il composto riempendo ogni buco per circa 2/3 e facciamo cuocere in forno pre-riscaldato a 200 °C per circa 15 minuti.
Prima di decorare lasciamo che le nostre tortine si raffreddino completamente.
Per la glassa:
60 gr di zucchero a velo
3 cucchiai di sciroppo di acero.
Setacciamo in un piattino lo zucchero a velo e ad esso uniamo lo sciroppo d'acero, io ho usato quello di Fabbri e con 3 cucchiai ho ottenuto un composto a nastro che è la giusta struttura che deve avere questa glassa, se usato uno sciroppo diverso regolatevi aggiungendo un cucchiaio alla volta. Mescoliamo bene e versiamo sui nostri dolcetti. Decoriamo quindi con un mandarino sbucciato e fissiamo il tutto con degli stecchini decorati, io ne ho scelti a formi di fantasmino per un tema halloween, ma ovviamente nelle decorazione ampio spazio alla fantasia.
Conserviamo in frigo fino al momento di mangiarli. Vi piacciono?


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazine