Magazine Diario personale

Da grande farò l'astronauta

Da Gloutchov
Da grande farò l'astronauta Ce li avete 200.000 dollari in tasca? Perché dall'anno prossimo si potrà comprare il biglietto per farsi un bel voletto nell'orbita bassa del nostro pianeta.
Il Virgin Galactic 2 ha finalmente dato il via alle attività commerciali e ben 450 biglietti sono già stati venduti. Lo spazio-porto da cui il VG2 decollerà si trova nel deserto del Nuovo Messico; la flotta è davvero corposa visto che conta di due MotherShip e sei SpaceShip... tutto ciò fa pensare a qualcosa di davvero consistente.
Ma vediamo nel dettaglio com'è fatto questo Virgin Galactic. La MotherShip (il WhiteKnight 2) è una sorta di aereo tradizionale, dotato di due fusoliere, in grado di portare la SpaceShip fino alla quota di lancio vera e propria. Lì, la Virgin Space Ship 2 si distacca e si impenna, spinta da un vettore ibrido (molto più sicuro e all'avanguardia rispetto ai propulsori allo stato solido dei razzi convenzionali), per raggiungerel'orbita bassa del nostro pianeta (a circa 110km dal suolo...). I sei astronauti potranno godere di una vista in campo aperto pari a mille miglia in ogni direzione. I numerosi oblò presenti nell'abitacolo gli permetteranno di godere di uno spettacolo unico al mondo e... volendo, potranno persino sperimentare, in completa sicurezza, l'esperienza di muoversi a gravità zero semplicemente sganciandosi dai seggiolini. La VSS non è piccolina. L'abitacolo è paragonabile a un Falcon 900, un Jet Executive molto confortevole e di successo. E' lunga 60 piedi e all'interno c'è tutto lo spazio di muoversi liberamente. Altro che Capsule Orion, o Space Shuttle (tutto vano di carico e strumentazione di volo!).
La VSS ha anche una capacità di carico non indifferente, e la NASA appare interessata al suo utilizzo per scopi di ricerca (qui).
Insomma... ci sarebbe molto altro da dire al riguardo di questo meraviglioso mezzo sub-spaziale. Vi lascio consultare la brochure in tutta calma. Nel frattempo comincio a mettere da parte i soldini nella speranza che in futuro ci siano sconti "comitiva", o giornate a prezzo popolare!
Voi... se volete aiutarmi a realizzare questo sogno, cominciate a comprare tante copie de "Il Cacciatore di Uomini"... Chi invece ha già un budget sufficiente può cliccare qui e prenotare un volo sin da subito.
Qui sotto un bel filmato che mostra il Virgin Galactic in volo. Altri contenuti multimediali sono reperibili sul sito della Virgin Galactic, qui.


Il mio Sito / Su Facebook / Su Google+ / Su Anobii / Su Twitter

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Da che parte per le sorgenti del Nilo?

    Un paio di settimane fa avevo pubblicato una “lettera aperta”, indirizzata al dottor Pierfrancesco Maran, Assessore alla Mobilità, Ambiente, Arredo urbano, Verd... Leggere il seguito

    Da  Kisciotte
    DIARIO PERSONALE, OPINIONI, TALENTI
  • Rock da edicola

    Rock edicola

    Ormai l'Olimpo del Rock pare essersi trasferito stabilmente in edicola,e si è appena arricchito di un altro illustre nome.Giusto ieri,affacciandomi dal negozio... Leggere il seguito

    Da  Robyp
    DIARIO PERSONALE, OPINIONI, TALENTI
  • Cose da sapere sull’aborto.

    “Nell’autunno del 1957 il corpo di una ragazza di diciassette anni veniva adagiato su un tavolo anatomico, nella penombra di una stanza dell’Istituto di Medicin... Leggere il seguito

    Da  Cristiana
    DIARIO PERSONALE, OPINIONI
  • Poltrone da contendere.

    Quelli di luoghi come Platì, abbandonati dai partiti. Un grande partito popolare dovrebbe spedirci il suo capitale umano migliore.  Pare una follia, ma una volt... Leggere il seguito

    Da  Cristiana
    DIARIO PERSONALE, OPINIONI
  • Viaggi da sogno

    Qualche tempo fa, immaginando di avere tempo libero e di poterne disporre a piacimento, di poter scegliere quando partire e dove andare e di avere anche un po'... Leggere il seguito

    Da  Pkiara
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • Sindrome da foglio bianco??

    A volte è l’avere un’idea che spinge a realizzarla, ma altre volte si è preda della “sindrome del foglio bianco”, cioè di quel blocco psicologico che anche tutt... Leggere il seguito

    Da  Saraconlacca
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • Da + 30 a - 20

    Fa freddo e siamo coperti di neve,ho passato gli ultimi 3 giorni a spalarla,prima in borgata e poi sotto casa,se prendo la macchina mi tocca guidare come un... Leggere il seguito

    Da  Astonvilla
    DIARIO PERSONALE, TALENTI