Magazine Diario personale

Dieci cose che un expat fa, ma non dice

Da Mel. @PopoloMigrante
Partendo dal post di Valentina, ecco le dieci cose che un'expat fa, ma non dice :)1) Accendere il computer due secondi dopo aver aperto gli occhi al mattino per sentire amici e parenti, controllare email, etc.;2) (rubo la #4 di Valentina) mangiare da Burger King, KFC, Dunkin Donuts, etc. piu' spesso di quanto non ammetterebbe mai;3) fare il drive thru e incazzarsi quando lo Starbucks di turno non ce l'ha e ti tocca posteggiare, scendere dalla macchina, entrare, ordinare, etc. 4) #7 di Valentina: "diventare quella che lei stessa avrebbe definito una rompipalle esigente acida come un limone nel pretendere servizio e cortesia";5) Consultare le reviews su Yelp prima di andare a mangiare in un ristorante e scartare tutti quelli che non hanno abbastanza stelline;6) Fare il bagno al lago e apprezzarlo pure; 7) Uscire conciata alla meno peggio tanto "chi mi conosce";8) Sentirsi una pasticciera provetta solo perche' un conoscente americano ti dice che i tuoi dolcetti sono delicious;9) Leggere ogni giorno i giornali italiani online e solo ogni tanto quelli dello Stato nel quelle vivi;10) Non comprare una maglia che ti piace perche' $50 per una maglia sono troppi!
Leggete anche le liste delle altre blogger: Parole Sparse, Ma che ci faccio qui, Mamme nel Deserto,  Dallaltrapartedelmondo e, ovviamente, The greatest gift!

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

A proposito dell'autore


Mel. 38 condivisioni Vedi il suo profilo
Vedi il suo blog

L'autore non ha ancora riempito questo campo L'autore non ha ancora riempito questo campo

Dossier Paperblog