Magazine Lifestyle

Dolce & Gabbana: osate e siate eccentrici

Creato il 18 gennaio 2011 da Dg_victims @DG_VICTIMS
Dolce & Gabbana: osate e siate eccentrici A sorpresa, il duo cambia tutte le proporzioni degli abiti formali. E manda in passerella lo stile "Brian Ferry". Che, intervistati da Seidimoda, i due stilisti definiscono sartoriale ed eccentrico di Simone Marchetti
A scanso di equivoci, il primo comandamento nel mondo della moda non è fa' la cosa giusta, ma falla al momento giusto. Domenico Dolce e Stefano Gabbana sono forse gli stilisti che hanno imparato meglio questo diktat. "Per noi, però, questa regola significa prima di tutto osservare" ha dichiarato Gabbana a Seidimoda prima della sfilata. "Negli ultimi mesi, guardando le nuove generazioni e i ragazzi giovani che fanno parte del nostro team abbiamo realizzato che è arrivato il momento di ripensare da capo le proporzioni dell'abito maschile" Detto fatto. La giacca perde almeno quattro centimetri dal fondo e si accorcia pensino di maniche. I pantaloni, di conseguenza, si portano sopra la caviglia mentre il cavallo si abbassa a metà coscia. "L'impressione è quella delle braghe militari di lana, molli sui fianchi ma aderenti dalla coscia in giù", continua Gabbana, "li abbiamo visti addosso a tanti ragazzi e abbiamo cercato di reinterpretarli".
Il resto dello sfilata, alla quale partecipano come ospiti Roberto Bolle, Francesco Scianna e l'intero team di boxe Dolce & Gabbana Milano Thunder, ispolvera a sorpresaBrian Ferry, presente in prima fila, con la sua estetica vagamente dandy, rivista dal duo in chiave sartoriale ed eccentrica. "Il vero problema della moda di oggi, però, è la reinterpretazione", aggiunge a riguardo Domenico Dolce. "Parte del nostro pubblico, quella più giovane intendo, nemmeno sa chi sia questo cantante. Mentre per l'altra è un codice estetico già scritto, visto e rivisto. La nostra scommessa sta nel leggere il passato e il presente e nel tradurli in in un linguaggio nuovo. Nel creare una moda per chi non ha conoscenza dello stile di ieri e anche per chi se lo ricorda bene".
Ecco allora arrivare in passerella le giacche di velluto rosso, quelle damascate, la pelliccia e persino scarpe stondate e un po' grossolane che sono comuni sui marciapiedi di Londra di ieri e di oggi. Ovvio, non manca la canotta e il desiderio di trattare tutto in modo sexy, come sempre. Ciò che vince su ogni cosa, però, è la volontà di scommettere sul quel cortocircuito di idee e di ispirazioni che è l'oggi, un territorio complicato e intricato, più virtuale che reale, ma sempre interessante e fecondo. Difficile, quindi, capire se le giacche corte e gli effetti damascati scalderanno il cuore dei fan del duo. Più evidente constatare come questi designer siano calati mani e piedi nella contemporaneità. Mezzo che sanno manipolare con una velocità e una maestria che devono indurre a pensare.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Starlette in Dolce & Gabbana

    Starlette Dolce Gabbana

    La tennista statunitense, Serena Williams, non fa prigionieri nel match-point di stile con questo mini-animal print firmato Dolce ... Leggere il seguito

    Da  Dg_victims
    LIFESTYLE, MODA E TREND
  • Dolce & Gabbana Spiga 2

    Dolce Gabbana Spiga

    Il monomarca Dolce Gabbana diventa un multibrand.Dolce Gabbana monobrand becomes multibrand.Un nuovo concept debutta a Milano: Domenico Dolce e Stefano... Leggere il seguito

    Da  Sandfashionblog
    LIFESTYLE, MODA E TREND
  • Dolce & Gabbana presentano Spiga2

    Dolce Gabbana presentano Spiga2

    Quando la genialità artistica di uno stilista non conosce confini nasce SPIGA2. Dolce Gabbana hanno ben pensato di dare visibilità ad alcuni stilisti... Leggere il seguito

    Da  Dg_victims
    LIFESTYLE, MODA E TREND
  • Nel nome di Dolce & Gabbana

    nome Dolce Gabbana

    Pellegrine della moda e delle tracolle siate devote a Miss Charles, la borsa più pia della collezione A/I 2010/2011 firmata Dolce Gabbana. Date carta bianca... Leggere il seguito

    Da  Dg_victims
    LIFESTYLE, MODA E TREND
  • Vogue intervista Dolce & Gabbana

    Com'è nata l'idea di trasformare un piano di Spiga 2 in un multi brand per ospitare le collezioni di giovani designer? L'idea ci è venuta tre anni fa, poi si è... Leggere il seguito

    Da  Dg_victims
    LIFESTYLE, MODA E TREND
  • Dolce&Gabbana;: Evocative Lace collection

    Dolce&Gabbana;: Evocative Lace collection

    Pochi mesi fa hanno scelto Modonna come musa ispiratrice per la nuova linea di occhiali da sole, e ora Domenico Dolce e Stefano Gabbana ripropongono per la... Leggere il seguito

    Da  Dg_victims
    LIFESTYLE, MODA E TREND
  • Backstage Dolce & Gabbana from @Swide

    Backstage Dolce Gabbana from @Swide

    In attesa di vedere 'La Dama Bianca' firmata Dolce Gabbana, gustiamoci queste immagini in anteprima, postate via Twitter da @Swide.....di certo il mood della... Leggere il seguito

    Da  Dg_victims
    LIFESTYLE, MODA E TREND