Magazine Cultura

Due titoli, un solo libro: ma perché? #53

Creato il 16 ottobre 2013 da Lalettricerampante
Pochi giorni fa ho letto e recensito qui sul blog Amore, ecc di Julian Barnes. Solitamente avrei aspettato un po' prima di dedicare una puntata della rubrica di confronto tra titoli a un romanzo finito da poco, però stavolta devo assolutamente parlarne subito. Perché mentre cercavo qualche notizia sul titolo originale e sui motivi di questo cambiamento ho fatto un paio di scoperte, per me, sconcertanti.
Il titolo originale di Amore,ecc è in realtà TALKING IT OVER
Due titoli, un solo libro: ma perché? #53
Il romanzo è uscito in lingua originale nel 1991 e tradotto una prima volta in italiano nel 1992 da Riccardo Mainardi per la casa editrice Rizzoli con il titolo PARLIAMONE, traduzione letterale della versione inglese.
Il romanzo è stato poi ripubblicato dall'Einaudi nel 1998, inizialmente sempre con la traduzione di Riccardo Mainardi e poi ritradotto da Susanna Basso, con il titolo con cui lo conosciamo adesso, AMORE, ECC. appunto:
Due titoli, un solo libro: ma perché? #53 Un titolo a mio avviso molto, molto bello, che ha anche un senso rispetto alla trama perché, a un certo punto, uno dei protagonisti esprime proprio questo concetto, utilizzando la stessa espressione del titolo.
Un cambiamento sicuramente drastico ma che comunque, di primo acchito, non mi ha sconvolta più di tanto. Poi però mi hanno informata dell'esistenza di un seguito di questo libro, che in italiano si intitola AMORE, DIECI ANNI DOPO (uscito per Einaudi nel 2004 con la traduzione di Susanna Basso):
Due titoli, un solo libro: ma perché? #53
Qual è il problema, vi starete chiedendo voi. Il problema è che questo seguito, uscito in lingua originale nel 2000, si intitola LOVE, ETC
Due titoli, un solo libro: ma perché? #53
Questo cambiamento mi ha lasciato basita. In italiano il primo romanzo si è preso il titolo che il secondo ha in lingua originale. Quindi se io comprassi il primo in italiano e il secondo in inglese, avrei due libri con lo stesso identico titolo e trame diverse. Come si sia arrivati a questa scelta è per me un vero mistero. Soprattutto considerando che in Italia Talking it over era già stato tradotto e venduto con un titolo diverso, che era anche la sua traduzione letterale. 
A difesa dell'Einaudi c'è il discorso delle date: Amore,ecc (il primo, per intenderci) ha preso questo titolo nel 1998 e Love, etc è uscito nel 2000. Può darsi che per qualche strana coincidenza abbiano dato al primo libro il titolo che poi Barnes darà al secondo senza saperlo, oppure sapevano già dell'arrivo del secondo romanzo e abbiamo pensato a come rendere il senso di continuità anche in Italiano. Certo è che il risultato finale, sia o meno voluto, è davvero pessimo. Anche perché, ancora una volta, sarebbe bastato non modificare il titolo con cui già era conosciuto in italiano (Parliamone) e si sarebbe evitato qualunque "disguido". 
Che ne pensate?

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog