Magazine Politica

E questa la chiamate democrazia?

Creato il 27 giugno 2011 da Gctorino
E questa la chiamate democrazia?
La polizia ha caricato in Val di Susa. I Giovani Comunisti Torino sono tutt'ora in fuga, nell'unico sentiero lasciato libero dalla polizia. Compagni che sapevano a cosa andavano in contro e NON SI SONO TIRATI INDIETRO. Speriamo che i compagni riusciranno a tornare a casa al più presto. Nei prossimi giorni pubblicheremo un racconto sul campo della guerriglia e diffonderemo un'esperienza diretta su Tele 2.0
Siamo stati inondati di email di solidarietà che pubblichiamo qui di seguito
Ringraziamo tutti per la vicinanza, ma ribadiamo...
Hanno vinto una battaglia, non la guerra!
Per dare la propria solidarietà scrivete a: [email protected]
-Piena solidarietà ai compagni GC presenti in val di susa,da parte mia e del circolo GC "Alberto Giannini" della montagna pistoiese.
-GRANDI GRANDI GRANDI!!! S.M.
- Complimenti da Asti ragazzi, siamo orgogliosi di voi e degli sforzi che state facendo, e personalmente un pò mi vergogno di essere stato al sicuro nella mia casa oggi...sono certo che se mai si dovesse riuscire a bloccare, a rallentare ulteriormente, il processo di devastazione della Valle, sarà stato anche merito vostro. E mi auguro che gli abitanti della valle si rendano conto di chi è con loro veramente e di chi è con loro a proclami soltanto o a corrente alternata...Un saluto a pugno chiuso.Nicolò Ollino, GC Asti
-Solidarietá da tutti le persone aderenti a questi organismi:
- circolo PRC Castelfiorentino - Montaione (Firenze)
- GC bassa Valdelsa (Castelfiorentino - Montaione - Certaldo - Gambassi)
- Mensile comunista "ViceVersa"
- Spazio.Sociale - Castelfiorentino (FI)
- Massima solidarietà da Palermo! State dimostrando un grosso coraggio nel fronteggiare in modo così aperto le minacce padronali! Vi auguro che non succeda niente di male e onore alla vostra resistenza! M.D.G.
-compagni, la mia, e dei compagni che rappresento, più totale vicinanza, ma soprattutto ringraziamento per quello che state facendo. Siete il simbolo di un partito che lotta e che non si arrende e che, per dio, sa combattere con le unghie e con i denti. Possono lanciare tutti i lacrimogeni che vogliono, ma tanto non vincono. Non avete manganelli in mano, ma avete la forza delle idee comuniste in testa e quelle vincono sempre. A presto e un abbraccio comunista Francesco D'Agresta
-A nome dei Giovani Comunisti della provincia di Cuneo, vi esprimo tutta la mia solidarietà e del partito tutto. Questa mattina abbiamo seguito con preoccupazione l'aggresione poliziesca ai danni del presidio della Maddalena.
Non vi abbiamo lasciato soli, cercando di far conoscere ciò che stava accadendo sui nostri canali di comunicazione. Certamente voi avete fatto di più, insegnando ancora una volta cosa vuol dire essere e fare i comunisti, credere nelle proprie idee sapendo di fare la cosa giusta, che oggi era stare al fianco dell'eroica popolazione valsusina. La Val di Susa è un bene comune, e come tale va difesa da speculatori e interessi criminali. Vi mandiamo un abbraccio fraterno, sperando che non vi sia successo nulla di grave. A sarà dura! Nello Fierro Coord. Gc prov. Cuneo
-Non mollate compagni, siamo vicini a voi nella lotta!!! M.P
-Io non più tanto giovane vi sono vicino nella lotta per la difesa della ValSusa
e contro opere inutili e dannose. Ora e sempre resistenza.
Forza compagni. Antonio
- Cari compagni, avete avuto modo di toccare con mano la violenza inaudita e di vedere il vero volto del potere borghese. Siete stati capaci di svestirili di quella democrazia con cui tutti i giorni loro si mascherano. In attesa delle vostre preziose e storiche testimonianze mi sento di esprimervi la massima solidarietà, in quanto comunista e in quanto abitante di una valle. Le valli e le montagne sono da loro intese come un semplice luogo di transito privo di rispetto e di importanza, e toccherà nuovamente a noi trasformarle nella loro tomba, come già fecero i vostri nonni, degni patrioti partigiani. Saluti a pugno chiuso, Janosch Schnider Gioventù Comunista Ticinese (Svizzera)
compagni, sono con voi!!!! tenete duro. gisella rossi
continua ...

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog