Magazine Informazione regionale

E usare il cervello?

Creato il 02 giugno 2011 da Patuasia
E usare il cervello?

Il ruggito del leone!

Addio al verde di quella striscia che costeggia il Corso Battaglione Aosta e lo separa dal controviale. Anche in questo caso, secondo il parere di Alberto Follien, assessore comunale alle Opere Pubbliche, non è la scelta sbagliata del tipo di piante utilizzate, ma la maleducazione dei cittadini a imporre la drastica decisione. L’abitudine, la pigrizia e la scarsa educazione degli aostani sono da mettere sempre in conto quando si progetta qualcosa per la città: un disegnatore di giardini (Gilles Clément ?), prima di decidere il percorso di un parco lo lasciò a prato per un certo periodo, poi seguì i sentieri segnati dai passi. Quelle traiettorie erano le vie naturali e più comode, dettate dai bisogni e dalla quotidianità di chi quel luogo frequentava. Se voglio creare una barriera, barriera deve essere e, quindi, dal catalogo della natura sceglierò non ciò che piace a me, ma ciò che serve allo scopo: una siepe di piracanta con le sue spine, avrebbe dissuaso chiunque dall’oltrepassarla. Sarebbe stata bella con le sue bacche gialle e arancioni. (E noi paghiamo due per avere forse uno! In questo caso per un marciapiede in mezzo alla strada!).

Condividi su Facebook:

E usare il cervello?


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Complimenti e solidarietà.

    Complimenti e solidarietà.       Alessandria 7 febbraio 2011. Gentile signora Manuela Ulandi buongiorno, Così come a suo tempo avevo espresso una critica in... Leggere il seguito

    Da  Uncittadinoattivo
    INFORMAZIONE REGIONALE, POLITICA, POLITICA ITALIA, SOCIETÀ
  • Mari(o) e Monti

    Il professor Mario Monti non è stato ancora designato capo del governo dall'inquilino del Quirinale, che ha subito provveduto a nominarlo senatore a vita, ed è... Leggere il seguito

    Da  Apietrarota
    ATTUALITÀ, INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ
  • Uomini e topi

    Uomini topi

    Non è Tripoli!La Libia è un paese ricco. Fluttua su petrolio e gas. Dal punto di vista turistico è un gioiello da scoprire: mare cristallino, deserto magico,... Leggere il seguito

    Da  Patuasia
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ
  • Lampione travolto e pericolante.

    Lampione travolto pericolante.

    16 dicembre 2010 All’attenzione del’ U.R.P. buongiorno, con la presente vi segnalo che al villaggio Borsalino è stato investito un palo della luce,... Leggere il seguito

    Da  Uncittadinoattivo
    INFORMAZIONE REGIONALE, POLITICA, POLITICA ITALIA, SOCIETÀ
  • Stato e Chiesa

    Stato Chiesa

    Stamattina ho comprato Il Giornale (mi trovavo evidentemente in uno stato di minor resistenza). Volevo leggere l’intervista a Monsignor Angelo Bagnasco... Leggere il seguito

    Da  Gadilu
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ
  • Più e meno

    Riceviamo dalla signora Cristina Betti e volentieri pubblichiamo.Salve a tutti,ultimamente siete passati nello stradone dietro la Cogne? Leggere il seguito

    Da  Patuasia
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ
  • Forex e reali guadagni

    Sebbene sia uso comune credere che sia facile realizzare dei guadagni con il forex è bene considerare che la cosa ha dei rischi oltre che dei guadagni più... Leggere il seguito

    Da  Apietrarota
    ATTUALITÀ, INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ

Dossier Paperblog