Magazine Maternità

Easymamma in festa!

Da Ant0n3l

Sono tante le novità riguardanti Easymamma di cui voglio parlarvi. Sabato scorso c’è stata una bella festa, al Centro Civico Verdi a cui hanno partecipato tante mamme segratesi che, pian pianino (ma neanche troppo), stanno diventando “amiche”.
È stata una bella giornata ricca di emozioni. C’era anche Irene Bernardini che ha presentato il suo ultimo lavoro dal titolo “Bambini e basta”e che, naturalmente mi sono fatta autografare.
Easymamma in festa!Easymamma in festa!
Mentre le mamme la ascoltavano i bimbi sono stati intrattenuti da Tempo C e vi assicuro che si sono divertiti pure loro (e a proposito di Tempo C volevo avvisarvi che abbiamo unito le forze e ampliato la nostra collaborazione: ogni giovedì, dalle 16,30 alle 18,30, presso la ludoteca Mister Magorium, si tengono laboratori creativi per bimbi insieme alle loro mamme, o nonne, zie…).
Inoltre, ognuna di noi ha cucinato qualcosa perché abbiamo deciso di pranzare tutte assieme.
Easymamma in festa!
Io no, ovviamente non ho cucinato nulla ma ho comprato direttamente la focaccia, giusto per andare sul sicuro che non avevo voglia di avvelenare qualcuno. Tra le mamme che hanno cucinato è stato estratto un nome che ha vinto, per suo figlio, un corso di sport a scelta (aggratiss) presso lo Sporting Club di Milano 2. Magari la prossima volta cucino anch’io… e chi vivrà, vedrà.
Se avete voglia di vedere le foto della nostra festa andate QUI. Ci sono anche i cupcake di De.Li. Cake!
Poi… Dopo Easymamma a Segrate, è nata anche Easymamma a Sesto San Giovanni (MI) e Easymamma a Rovellasca (CO): sì, le mamme hanno voglia di fare “rete”, sia virtualmente sia fisicamente, nella realtà di tutti i giorni. Stiamo lavorando per un’altra apertura importante e forse, a breve, se tutto andrà bene, ve ne darò notizia. Ci stanno chiamando altre mamme “volenterose” da altre zone perché vorrebbero aprire Easymamma pure dove vivono loro… Vediamo, valutiamo bene.
Vedete, Easymamma è nata il 27 maggio scorso (col sostegno importantissimo del Comune di Segrate), togliete l’estate di mezzo e capite che in due mesi sta “esplodendo” (in senso positivo) tutto. C’è da lavorare tanto, ci stiamo “organizzando” ed è molto faticoso (chiedetelo a Valentina Bensi, Presidente di Easymamma… sta facendo tutto lei). Ma, insieme, possiamo farcela. Con l’appoggio di tutti: istituzioni, mamme e aziende.Stiamo cercando Sponsor per supportare la nostra Associazione di promozione sociale. Valentina ed io, in questo momento, siamo focalizzate su questo fronte e stiamo presentando il nostro progetto ad alcune aziende leader nel proprio settore di riferimento (noi, siamo quelle, la Bionda e la Rossastrana che, senza ovviamente mettersi d’accordo, riescono a presentarsi all’appuntamento importantissimo col responsabile dell’azienda in questione, vestite uguali! Ma di questo e di altre figure “esemplari” vi racconterò un’altra volta). Noi, intanto, ci proviamo, poi si vedrà… A tale proposito, auspichiamo, entro Natale, di potervi dare un paio di notizie “clamorose”. Voi, tutte, incrociate le dita! Noi, ormai, viviamo “incrociate”.
Un’altra cosa che non c’entra nulla con questo post ma non ho tempo, ora, di scriverne un secondo: su Donne Magazine, oggi, parla John Nasch, premio Nobel per l’Economia nel 1994. Era, il 30 settembre scorso, a parlare della Teoria dei giochi presso l’Università di Bergamo e la nostra Sara Venchiaruttinon se l’è certo lasciato scappare. ;-)
Buon weekend e scusatemi per il post lunghissimo...

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines