Magazine Cinema

Echi #11 | Isabelle Adjani

Creato il 19 dicembre 2013 da Frankviso
Echi #11 | Isabelle Adjani“Riconosco la parte di me che ha fatto qualcosa di orribile, come una sorella che ho appena incontrato per strada. E’ come se le due sorelle fossero fede e sorte. La mia fede non può escludere la mia sorte, ma la mia sorte non può spiegare la fede. La fede non mi ha concesso di aspettare la sorte e la sorte non mi ha dato la fede. Io soffro, io credo, io sono, ma allo stesso tempo io so che c’è un’altra possibilità, come il cancro o la follia. Ma il cancro e la follia distorgono la realtà, la possibilità di cui parlo va oltre la realtà. Io non riesco a vivere da sola perchè ho paura di me stessa, perchè io sono l’artefice del mio stesso male.”
Isabelle Adjani in Possession (Andrzej Zulawski, 1981)

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :