Magazine Basket

Eurocup: Treviso e Caserta fanno un passo avanti

Creato il 02 febbraio 2011 da Basketcaffe @basketcaffe

caserta1Il loro cammino in campionato fin’ora non è certamente stato all’altezza delle aspettative, questo non si può assolutamente dire per quanto riguarda l’Eurocup: Treviso e Caserta, vittoriose anche ieri sera nella terza giornata di Last 16, hanno piazzato un bel colpo in chiave passaggio del turno.
Partiamo dalla Pepsi, ancora imbattuta nel girone K: al Palamaggiò si è presentato un’agguerrito Estudiantes Madrid e ne è venuta fuori una partita bellissima decisa solo negli ultimissimi secondi. Un 2+1 di Garri ed una tripla di Jones hanno riportato in vantaggio i campani, lasciando però ad Albert Oliver il tiro del sorpasso, che per fortuna si è spento sul ferro mandando Caserta in paradiso, sola al primo posto nel gruppo con una mezza ipoteca sul passaggio del turno.
Fondamentale vittoria anche per la Benetton che dopo l’impresa di sabato contro Milano ha dimostrato di essere sulla strada giusta passando sul campo del Panellinios. Un incredibile primo tempo da 9/11 da tre punti aveva dato ai Biancoverdi un importante +19 alla pausa lunga, i canestri di un mostruoso Torin Francis (29 punti con 11/11 dal campo, oltre a 10 rimbalzi e 44 di valutazione) però, hanno riportato i padroni di casa fino al -3 sul finire del terzo periodo. Le giocate di Bulleri, Peric e un fantastico Devin Smith (22) hanno rilanciato i veneti che hanno trovato la seconda vittoria, ed il conseguente secondo posto nel gruppo L. Oltre al successo sul campo, a Treviso si festeggia anche per la decisione del board di Euroleague di consegnare alla Benetton l’organizzazione delle Final Four di Eurocup del prossimo 16 e 17 aprile.

record-eurocup
Tra le altre partite ne salta agli occhi una in particolare, quella tra Zagabria e Gran Canaria, già ribattezzata la partita dei record. I padroni di casa si sono imposti per 114 a 110, il terzo più alto punteggio complessivo della storia della competizione; entrambe le squadre hanno tirato benissimo da tre punti, pareggiando con 17/35, che vuol dire 34 canestri da tre punti in una gara, cosa mai successa fino ad ora. Devastante la prestazione di Damjan Rudez autore di 35 punti con 7/13 dalla lunga distanza!

Ecco tutti i risultati:
Hemofarm Stada vs. UNICS 83-84
Cedevita Zagreb vs. Gran Canaria 114-110
Budivelnik vs. Le Mans 67-61
Aris BSA 2003 vs. BG Goettingen 82-84
Galatasaray C.C. vs. CEZ Nymburk 76-75
Pepsi Caserta vs. Asefa Estu. 87-85
Panellinios BC vs. Benetton Treviso 75-83
Cajasol Sevilla vs. Alba Berlin 76-67


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazines