Magazine Motori

F1 | GP Italia, Libere 2 – Mercedes domina ma occhio alla Williams

Da Tony77g @antoniogranato

Alessia OrsiF1Sport.it

Monza, 5 settembre 2014 – La Mercedes domina anche le libere 2 del Gp d’Italia questa volta con Rosberg davanti ad Hamilton. Bene la Ferrari con Raikkonen e Alonso rispettivamente in terza e quarta posizione.

Nella seconda sessione di prove libere del Gran Premio d’Italia è stato Nico Rosberg ad ottenere la miglior prestazione della giornata riuscendo a mettersi alle spalle Lewis Hamilton per appena sessantuno millesimi. Come ogni week-end la W05 si conferma sempre la vettura più competitiva della griglia anche se durante la sessione i distacchi inflitti ai suoi avversari sono stati minimi.

Infatti, con un distacco di appena un decimo, Kimi Raikkonen è riuscito a portare la F14T in terza posizione precedendo di due decimi il compagno di squadra Fernando Alonso. Anche nel pomeriggio la Ferrari ha dimostrato di aver trovato un giusto set-up per questo week-end anche se nel team per ora nessuno pare volersi sbilanciare in vista della gara.

bottas-monza-ita-2014
Continua a sorprende invece la Williams che, a differenza di quanto visto questa mattina, è riuscita a portare entrambe le monoposto nella top ten. Infatti con gomme medie e pista più gommata, Bottas e Massa hanno fatto segnare rispettivamente il quinto e nono tempo a cinque e sette decimi da Rosberg. Tuttavia, nel team di Grove si respira aria di ottimismo dato che sul passo gara la FW36 sembra appartenere ad un altro pianeta. Infatti sia con la gomma Hard che con le Medium, la Williams durante i long run è sempre stata la più veloce in pista, addirittura più rapida della due W05.

Chi invece continua ad essere in difficoltà è la Red Bull che, nonostante la configurazione scarica, sembra per ora non avere il passo dei suoi avversari. Infatti, al termine di questa sessione di prove Sebastian Vettel e Daniel Ricciardo hanno chiuso rispettivamente in settima e decima posizione a cinque e sette decimi di ritardo dal leader. Ancora nella top ten la McLaren con Button e Magnussen in sesta e ottava posizione.

I TEMPI DELLA SECONDA SESSIONE DI PROVE

Pos Driver Team Time/Retired

1 Nico Rosberg Mercedes 1:26.225

2 Lewis Hamilton Mercedes 1:26.286

3 Kimi Räikkönen Ferrari 1:26.331

4 Fernando Alonso Ferrari 1:26.565

5 Valtteri Bottas Williams-Mercedes 1:26.758

6 Jenson Button McLaren-Mercedes 1:26.762

7 Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault 1:26.762

8 Kevin Magnussen McLaren-Mercedes 1:26.881

9 Felipe Massa Williams-Mercedes 1:26.935

10 Daniel Ricciardo Red Bull Racing-Renault 1:26.992

11 Sergio Perez Force India-Mercedes 1:27.079

12 Nico Hulkenberg Force India-Mercedes 1:27.227

13 Daniil Kvyat STR-Renault 1:27.476

14 Esteban Gutierrez Sauber-Ferrari 1:27.840

15 Jean-Eric Vergne STR-Renault 1:27.929

16 Adrian Sutil Sauber-Ferrari 1:28.029

17 Jules Bianchi Marussia-Ferrari 1:28.659

18 Pastor Maldonado Lotus-Renault 1:28.700

19 Max Chilton Marussia-Ferrari 1:28.786

20 Romain Grosjean Lotus-Renault 1:29.085

21 Kamui Kobayashi Caterham-Renault 1:29.178

22 Marcus Ericsson Caterham-Renault 1:29.275

F1 | GP Italia, Libere 2 – Mercedes domina ma occhio alla WilliamsF1Sport.it - F1 Formula 1 F1 Tecnica F1 News Team Analisi


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog