Magazine Motori

F1 | GP Italia: Qualifiche, Hamilton in pole dopo 4 mesi

Da Tony77g @antoniogranato

Cristian ButtazzoniF1Sport.it

Monza, 6 settembre 2014 – Lewis Hamilton si aggiudfica la pole position numeero 36 della sua carriera e a Monza torna a partire al palo dopo il Gran Premio di Spagna, sfruttando al meglio le gomme medie nel finale ed essendo il primo in tutte le 3 sessioni di qualifica. Strapotere dei motori Mercedes, con Massa, Bottas e le McLaren che monopolizxzano le prime 6 posizioni inn griglia.

10694472_10152281678452411_2830901592290772611_o
La Q1 inizia con le Marussia e le Cateerham a uscire per prime, con Rosberg primo dei big a prendere la via della pista, seguito da Hamilton e le due Ferrari. Sorperesa Kobayashi all’inizio, che si piazza davanti alle Forxce India Grosjean resta fermo ai box si ritira subito per problemi meccanici. Rosberg si impone subito nel primo giro lanciato, con 7 decimi su Fernando Alonso. Hamilton lo batte di 3 decimi, rimontando sul compagno dal secondo settore. 353 km/h per Bottas, che al momento stabilisce il record. Raikkonen in difficoltà costretto a lottare nel traffico. Massa si piaza tra le due Mercedes e Magnussen è quarto, ma viene subito battuto da Bottas. Ricciardo si piazza in nona posizione, con Massa che batte Hamilton con un colpo di reni. Rosberg lo sopravanza e si porta in testa, battendo anche la velocità di punta di Bottas. In difficoltà Vettel, mentre Hamilton si riprende la testa della classifica con 1’25”3. A 4 minuti dalla fine i top sono tutti ai box, con Vergne che si porta al 5. posto. Grosjean va in pista praticamente alla fine, insieme a Maldonado, che si porta al 17. posto, mdentre il francese chiude 18. Fuori le Lotus, le Marussia e le Caterham.

Durante la Q2 il primo a uscire è Hulkenberg, che in fondo al rettilineo dei box fa segnare solo 318 km/h e chiude in 1’31”4, 5 secondi peggio del giro in Q1. Kvyat chiude in 1’26”3. Rosberg va in testa con il tempo record nel weekend, 1’24”6, seguito dalle due Williams. Hamilton ancora ai box a 8 minuti dalla fine; Perez si piazza tra le due Ferrari. Hamilton batte il record di Rosberg, con il miglior tempo in tutti i settori e viene subito richiamato ai box. Escono le Red Bull e Raikkonen e, progressivamente, escono tutti. Il primo a prendere la bandiera è Vettel, settimo, Rosberg è secondo, Magnussen è decimo ed espelle Raikkonen daslla Q3, eliminato insieme a Hulkenberg, Sutil, Gutierrez, Kvyat e Vergne.

Durante la Q3 esce per primo Perez seguito da Rosberg, Bottas e Massa, poi tutti entrano in pista. Rosberg stampa subito il record in 1’24”5, ma Hamilton soprsggiunge e lo batte di 4 decimi. Button scavalca Vettel, così come Massa. A minuti tutti ai box per cambiare le gomme, ed esce per primo Vettel seguito da Bottas e Rosberg e da tutti gli altri con Ricciardo a chiudere il gruppo. Rosberg stampa il record nel primo settore e Hamilton rimane indietro; la situazione si ribalta dal secondo settore, con Rosberg che rimane secondo. Hamilton quindi in pole seguito da Rosberg, Bottas e Massa, con il copmpagno che comunque si migliora, ma rimanen indietro.

1 44 Lewis Hamilton Mercedes 1:25.363 1:24.560 1:24.109 20

2 6 Nico Rosberg Mercedes 1:25.493 1:24.600 1:24.383 19

3 77 Valtteri Bottas Williams-Mercedes 1:26.012 1:24.858 1:24.697 16

4 19 Felipe Massa Williams-Mercedes 1:25.528 1:25.046 1:24.865 17

5 20 Kevin Magnussen McLaren-Mercedes 1:26.337 1:25.973 1:25.314 18

6 22 Jenson Button McLaren-Mercedes 1:26.328 1:25.630 1:25.379 18

7 14 Fernando Alonso Ferrari 1:26.514 1:25.525 1:25.430 17

8 1 Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault 1:26.631 1:25.769 1:25.436 18

9 3 Daniel Ricciardo Red Bull Racing-Renault 1:26.721 1:25.946 1:25.709 17

10 11 Sergio Perez Force India-Mercedes 1:26.569 1:25.863 1:25.944 23

11 26 Daniil Kvyat STR-Renault 1:26.261 1:26.070 16

12 7 Kimi Räikkönen Ferrari 1:26.689 1:26.110 13

13 25 Jean-Eric Vergne STR-Renault 1:26.140 1:26.157 15

14 27 Nico Hulkenberg Force India-Mercedes 1:26.371 1:26.279 18

15 99 Adrian Sutil Sauber-Ferrari 1:27.034 1:26.588 17

16 21 Esteban Gutierrez Sauber-Ferrari 1:26.999 1:26.692 17

17 13 Pastor Maldonado Lotus-Renault 1:27.520 8

18 8 Romain Grosjean Lotus-Renault 1:27.632 5

19 10 Kamui Kobayashi Caterham-Renault 1:27.671 9

20 17 Jules Bianchi Marussia-Ferrari 1:27.738

21 4 Max Chilton Marussia-Ferrari 1:28.247

22 9 Marcus Ericsson Caterham-Renault 1:28.562

Q1 107% Time 1:31.338

F1 | GP Italia: Qualifiche, Hamilton in pole dopo 4 mesiF1Sport.it - F1 Formula 1 F1 Tecnica F1 News Team Analisi


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog