Magazine Cultura

Fallire. Levarsi dai coglioni. Alla svelta. Alla chetichella.

Creato il 21 settembre 2014 da Nefarkafka666
Fallire. Levarsi dai coglioni. Alla svelta. Alla chetichella.
Ho visto un video su internet, per la precisione sul sito del quotidiano la Repubblica. Ritrae il capo di un'azienda giapponese che ha immesso sul mercato olio adulterato (se non erro vendendolo a grosse catene di ristorazione) intento a fare pubblica ammenda. Sotto i flash impietosi dei fotografi, l'uomo si inginocchiato a terra (presumo chiedendo perdono) e poi ha bevuto un bicchiere di olio.
Il gesto fa parte di una ritualità stabilita e su questo non ci sono dubbi. Non ci sono dubbi nemmeno sul fatto che questa ritualità è stata coniugata con le esigenze mediatiche di questi tempi idioti. Ma mi affascina che ci sia una cultura in cui si sente la necessità di scusarsi e che ti obbliga a doverlo fare. 
Se la stessa cosa fosse capitata in un'altra nazione in cui vige una cultura differente, magari basata sulla prevaricazione da parte del potente, sulla glorificazione barocca della furberia (e dall'elemento escrementizio), sull'invidia, sul privilegio e soprattutto sull'accettazione supina e prona di masse imbolsite da una finta libertà e da un altrettanto finto (ma pericolosamente precario) benessere, le cose forse sarebbero andate diversamente.
Quell'amministratore delegato avrebbe gridato al complotto, avrebbe affermato che tutto era stato fatto “a sua insaputaâ€� (in certi lerci paesi in cui la disonestà dilaga ci si permette di dire anche questo e soprattutto qualcuno ci crede anche) e che egli era assolutamente innocente. La cosa poi si sarebbe sgonfiata e poiché in certi paesi corrotti le pene sono estremamente blande (almeno per quei reati che possono essere commessi solo da individui di un certo reddito e di una certo status sociale)  alla fine tutto sarebbe tornato alla normalità. E le eventuali conseguenze le avrebbe pagate solo l'eventuale vittima. 
Questi lerci paesi saranno cancellati perché oltre ad aver perso l'appuntamento con la storia hanno perso l'appuntamento con il buon senso.
Questi lerci paesi stanno fortunatamente morendo. Non so se morirà anche il paese in cui quel signore ha bevuto l'olio schifoso anche se credo che abbia maggiori possibilità. I paesi lerci moriranno perché la colpa non è solo dei capi disonesti ma del popolazzo minuto che considera normale la corruzione e la disonestà e la promuove e la accetta (e ne invidia il ricco premio che da esse deriva). E per il bene del mondo dovrebbero farlo alla svelta.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Due italiani alla Berlinale

    italiani alla Berlinale

    ‘Short Skin’ di Duccio Chiarini: inserito nella sezione Generation 2015 Carlo Petrini: a lui il premio Berlinale Camera 2015 Cominciano ad arrivare le prime... Leggere il seguito

    Da  Luigilocatelli
    CINEMA, CULTURA, PROGRAMMI TV, TELEVISIONE
  • Il Liquore Alla liquirizia

    Liquore Alla liquirizia

    Il Liquore Alla Liquirizia è un digestivo particolarmente noto ed apprezzato in Calabria , ma in uso un po' ovunque anche se in maniera minore. Leggere il seguito

    Da  Damgas
    CUCINA, RICETTE
  • Rotolo alla nutella

    Rotolo alla nutella

    I figli........grande dilemmaDurante i primi anni di vita , ti guardano e ti veneranoverso i 5/6 anni ti vorrebbero sposaresono la fonte più grande della tua... Leggere il seguito

    Da 
    CUCINA, RICETTE
  • Canocchie Alla Marinara

    Canocchie Alla Marinara

    Visita il sito Il Piacere Del Gusto per leggere l'articolo completo. Ricordati anche di condividere la notizia Canocchie Alla Marinara su Twitter e Facebook. Leggere il seguito

    Da  Piac3r
    CUCINA, RICETTE
  • Meringhe alla francese

    Meringhe alla francese

    Dopo tanto tempo, finalmente mi sono messa d’impegno e ho preparato le meringhe alla francese (le comuni meringhe che troviamo anche in pasticceria), si... Leggere il seguito

    Da  Cuochiperpassione
    CUCINA, RICETTE
  • Cavolo cappuccio alla senape

    Cavolo cappuccio alla senape

    E' primavera, voglia di contorni leggeri, salutari ma con gusto.I cavoli cappucci, alias crauti crudi o brassica oleracea, credo siano tra le verdure più... Leggere il seguito

    Da  Jo
    CUCINA, RICETTE
  • Alla conquista dell’asteroide

    Alla conquista dell’asteroide

    Rappresentazione artistica dell’OSIRIS-REx della NASA che raccoglierà campioni di roccia dall’asteroide Bennu. Crediti: NASA/Goddard Pensavate che raggiungere u... Leggere il seguito

    Da  Media Inaf
    ASTRONOMIA, RICERCA, SCIENZE