Magazine Lifestyle

Fashion Books: Fifi Lapin

Creato il 21 novembre 2012 da Anna3venere @AnnaVenere3

Finalmente vi posso parlare del mio Fashion Book preferito, lo so nemmeno io mi sarei aspettata che la scelta sarebbe ricaduta su un libro come questo, qualcosa che può apparire frivolo, o privo di contenuti e invece è quello che vado a sfogliare ogni volta che ho voglia di creare un outfit speciale. Forse perché questo libro rappresenta l'altra faccia del vestirsi, quella che è estro e creatività e che io con il mio cervello iper razionale fatico a raggiungere.

Il libro in questione è: Cosa mi metto oggi? di Fifi Lapin, blogger e disegnatrice dell'omonimo sito, che ha creato la coniglietta Fifì, per interpretare a modo suo il mondo della moda e per indossare i capi di ogni sfilata senza doverli comprare. Seguivo già il sito di Fifi ed ero affascinata dai suoi disegni, vedere l'abito indossato dalla coniglietta e subito dopo quello proposto in passerella lo trovavo geniale. Così quando pochi mesi fa ho visto il libro da Feltrinelli mentre spulciavo il reparto moda (che per inciso a Genova è talmente in cima che mi stupisco vendano qualcosa) ho deciso di sfogliarlo, pensando però che non avrei investito 15 € in un libro di figure. Appena ho iniziato a sfogliarlo però ho capito che doveva assolutamente venire a casa con me.

Da subito ho adorato il suo modo di scrivere, il modo in cui si prende in giro, sin dall'introduzione, ma lasciando insegnamenti importanti, come il fatto che non è necessario spendere un patrimonio ma osservare i look in passerella perché "si può imparare molto dagli stilisti e portare con voi i loro insegnamenti in qualunque luogo di fare acquisti" ma sprona anche all'individualità "Rimanete fedeli a voi stesse, indossate ciò che vi piace e fatelo con orgoglio, [...] la moda è fatta per farci sentire favolose."

Il libro è strutturato in capitoli che rappresentano i giorni della settimana, che sono più che altro una scusa per toccare i vari argomenti. Certo, non sono giorni della settimana normali, se per il Lunedì si consiglia chic da tutti i giorni e il Martedì come essere casual ma non trasandate (il mio preferito), il Mercoledì con la scusa del riordino dell'armadio si sceglie l'abito per un party tra amiche e il Giovedì per un vernissage, per culminare con il Venerdì con l'abito da red carpet. Sabato si decide cosa indossare per una fuga romantica con il fidanzato e Domenica come vestire to impress. Ma nonostante talvolta i capi vi possano sembrare poco adatti alle vostre occasioni (dopotutto è una coniglietta da Jet Set) ci sono tanti spunti che si adattano a tutti i look.

In mezzo ad ogni capitolo, sparsi tra racconti un po' naif e pareri sui suoi stilisti preferiti, ci sono le frasi che mi hanno fatto innamorare come "Ringrazio Dio per il dress da giorno!" "Punta alla silhouette giusta, il resto verrà da sè. Se un abito veste bene, sarete sicure di brillare." E la cosa bella è che nonostante il libro non si dia l'arduo compito di insegnare come ci si veste, da consigli oltremodo pratici in questo senso, parlando davvero tra le righe di quali capi sono più adatti a chi.

Le parti migliori le troviamo nelle pagine in cui i vari look sono disegnati indosso alle conigliette, con tanti piccoli messaggi a fianco che ricordano che "Gli shorts a vita alta slanciano le gambe" e che "una camicetta ricamata ammorbidisce la linea rigida della gonna a matita."

Ogni capitolo termina con l'intervista a uno stilista un po' più particolare ed è inframmezzato da consigli beauty o da ricette, il che da un taglio davvero tutto particolare al libro.

Non riesco a dilungarmi di più nel descrivere quella che è una sensazione che il libro mi trasmette, posso dirvi che non mi sono mai trovata con nessuna autrice così d'accordo su che capi è meglio indossare a seconda del proprio fisico e che il libro di rado lascia il mio comodino e mi funge d'appiglio quando ho bisogno dell'abito giusto per affrontare una situazione difficile.


Consigliato: Assolutamente sì!


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Anti-fashion.

    Anti-fashion.

    Cos'è anti-moda?Anti-moda non è un capo considerato brutto per il taglio, il tessuto utilizzato, il colore, la fantasia e via dicendo, ma bensì anti-moda è... Leggere il seguito

    Da  Vittoria Andrea Armaroli
    LIFESTYLE, MODA E TREND
  • Books and Holidays

    Books Holidays

    Dopo aver passato il weekend a rilassarmi bordo piscina e farmi viziare dalla nonna del mio fidanzato, mi sento un po' in colpa a dirvi che mi prendo un'altra... Leggere il seguito

    Da  Anna3venere
    LIFESTYLE, MODA E TREND
  • #Fashion inspiration

    #Fashion inspiration

    Leggere il seguito

    Da  Lauravisone
    LIFESTYLE, MODA E TREND
  • Fashion sneakers

    Fashion sneakers

    I definitely lost my mind for these shoes! I think they're stylish, fashion and I love the colors! Obviously they're from Converse, just two weeks and you'll se... Leggere il seguito

    Da  Veronicafalco89
    LIFESTYLE, MODA E TREND
  • Fashion Books

    Fashion Books

    Se c'è una mia passione che viene prima di scrittura e vestiti è sicuramente la lettura. Strano, che io, dislessica e bistrattata dalle insegnanti di italiano,... Leggere il seguito

    Da  Anna3venere
    LIFESTYLE, MODA E TREND
  • Fashion Books: Semplicemente chic

    Fashion Books: Semplicemente chic

    Da lungo tempo meditavo di iniziare questa rubrica e avevo già stabilito che avrei iniziato dal primo libro fashion da me comprato 2 anni fa. Leggere il seguito

    Da  Anna3venere
    LIFESTYLE, MODA E TREND
  • Fashion RainBoots!

    Fashion RainBoots!

    Uno ha appena festeggiato i primi 50anni di FlipFlops, l'altro sta per celebrare i suoi primi 15anni di sfilate alla London Fashion Week: Havaianas e Matthew... Leggere il seguito

    Da  Didimirta
    LIFESTYLE, MODA E TREND