Magazine Cultura

Filastrocca Per La mamma: L'Abbraccio

Da Maestrarosalba
Filastrocca Per La mamma: L'AbbraccioDire "ti voglio bene mamma", può sembrare ancora più importante se è accompagnato da un gesto così primitivo e naturale quale è l'abbraccio.
Prima ancora del linguaggio vengono i gesti: il primo posto al mondo dove si sta neonati e protetti, sono le braccia dei genitori. In particolar modo quelle della mamma, soprattutto se è lei a nutrire il bambino.
Dopo vengono gli altri. E' significativo ricordare sempre l'importanza di un gesto fisico, che oltre i propositi contenuti nelle parole esprima e imprima forza  ai sentimenti. Per una mamma non c'è nulla di più bello del primo abbraccio che riceve in cambio dal proprio bambino. Chi di noi genitori non ricorda la prima volta che il nostro piccolo ha allungato le braccine per stringerci a se stesso. Succede quando un bimbo vuole consolare qualcuno ad esempio. Ed è un gioco noto quello degli adulti che fanno finta di piangere per farsi consolare dai bimbi, lo abbiamo fatto tutti. Perchè il piacere di ricevere un abbraccio dai bambini è qualcosa che le parole non riescono a raccontare.
Fuori dalla retorica delle frasi fatte, gesti fisici come l'abbraccio, rimangono un linguaggio privilegiato, silenziosi mediatori di affetto e benessere, dovremmo imparare a riscoprirli in aggiunta alle parole o prima di esse.
La mia nuova filastrocca, in rima baciata, semplice ed essenziale, cerca di spiegare cosa è un abbraccio per un bambino, tenetela d'acconto perchè servirà per la mia proposta di cartoncino per la festa della mamma, che poi non è mia, ma una  rivisitazione di un lavoro di altri, ecco, insomma domani mi spiegherò meglio.
Intanto ecco qui:L'abbraccio
Allargo le braccia per stringerti a me,sei la più dolce mamma per me.Stringo forte, sento battere il cuore,mi avvolge d'affetto, di tanto calore.Fra le tue braccia mi sento protettoe circondato da un immenso affetto.(Rosalba 28/04/11)
Anche questa caldamente consigliata ai papà che vorranno abbracciare assieme ai loro figlioli la mamma. Mi farete sapere?
La foto proviene da qui dove si parla di abbracci.© Crescere Creativamente consulta i Credits o contatta l'autrice.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :