Magazine Cucina

Finger Food faster than the speed of light: crudo di salsiccia luganega con semi di lino e erba cipollina

Da Lapiccolacasa @lapiccolacasa
Finger Food faster than the speed of light: crudo di salsiccia luganega con semi di lino e erba cipollina Faster than the speed of light recitava una canzone del mitico Yngwie Malmsteen, faster than the speed of light ha viaggiato il neutrino dal Cern al Gran Sasso senza passare dal mitico tunnel di oltre 700 km .... faster than the speed of light vanno i tachioni tanto da essere immaginati come "forma di comunicazione" per distanze siderali in molte storie di fantascienza, e si potrebbe continuare sino ad arrivare al finger food del post di oggi, è cosi facile e veloce da preparare che si può affermare che sia faster than the speed of light (più veloce della velocità della luce). L'idea molto semplice era quella di usare dell'ottima salsiccia, luganega in quel di Zena (Genova), che avevo appena comprato avendo ospiti a cena e viste che  come molti faccio parte anche io della setta segreta dei sacri adoratori della salsiccia cruda, ho pensato che avrei potuto proporre dei bocconcini di salsiccia accompagnati con qualche altro ingrediente, in particolare ho optato per dell'erba cipollina che cresce fresca e rigogliosa sul mio terrazzo e degli ottimi semi di lino. La ricetta era realmente più veloce a farsi che a dirsi, in un attimo  ho appoggiata la gustosa carne suina imbudellata sul tagliere,quindi tagliata e sistemata nei piattini, e in men che non si dica i commensali era li con le loro forchettine a spiluccare questa prelibatezza. la domanda ora d'uopo, siete anche avei adepti della segretissima setta degli adoratori della salsiccia cruda?
Finger Food faster than the speed of light: crudo di salsiccia luganega con semi di lino e erba cipollina Tagliere in legno WD
Ingredienti
salsiccia
semi di lino
erba cipollina
Lavare e tritare l'erba cipollina e trasferire, tagliare a pezzetti di circa due centimetri la salsiccia quindi disporli nei piatti, "spolverare" con i semi di lino e il trito di erba cipollina.
La ricetta più veloce della luce è pronta! Buon appetito a tutte e tutti!
Invia tramite emailPostalo sul blogCondividi su TwitterCondividi su Facebook

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :