Magazine Lifestyle

For.me By Elena Mirò

Creato il 20 marzo 2013 da Luluovertherainbow @rainbowlulu_
For.me By Elena MiròIl mio amico Fashion Blogger Giuseppe Di Rosalia di www.myworldinabag.com , con cui ho collaborato per vari mesi, scrivendo per lui di Cinema , è stato invitato durante la Fashion Week, a Milano, alla sfilata di Elena Mirò e qui di seguito vi riporto il post che ha scritto per me e tutti voi, appoggiando in pieno il mio Progetto Fotografico Curvy Anti-anoressia, di cui vi aggiornerò presto come sempre.
< La nuova collezione Donna Autunno-Inverno 2013/2014 di Elena Mirò si chiama - For.me-.Nei Dizionari alla parola di 5 lettere CURVE, secondo me, dovrebbero dare questo significato : il fascino abbondante della donna in forma.Suonerebbe meglio.Seduto in prima fila alla sfilata della madrina italiana delle modelle "morbide", la bellezza di Lauren Mckenzie,  la top model Curvy più famosa del mondo, insieme a quella dei capi della linea, colpisce dritto al cuore, per gioia, serenità e sensualità d'animo.Per la sua seconda volta sulle passerelle di Milano Moda Donna il progetto For.me di Elena Mirò, sviluppa ancor di più, la sua visione glamour e iper-seduttiva della femminilità.In scena il taglio delle silhouette che esalta in modo decisivo la sensualità del corpo.Una nuova linea ad A si intravede nei cappotti, nelle gonne e negli abiti. Protagonista l'immancabile Little Black Dress, che diverso nei tagli e negli abbinamenti, rende perfetto lo spirito di questa collezione.I colori sono caldi e intensi come il cuoio, il cammello e il rosso, che si mischiano al bianco essenziale, al nero e al grigio.For.me By Elena MiròTutta la collezione corrisponde a quell'immagine di Donna, che oggi è la più controcorrente, molto attenta alla propria immagine, senza omologarsi all'estetica dominante del "più magro, più bello". E se posso aggiungere un'altra cosa, c'è da ricordare, che Curvy non è sinonimo di grasso e insano, anzi.Curvy è l'altra faccia della medaglia della forma, l'altra prospettiva del rendering del volume, l'elaborazione fantasiosa del tratto.Curvy è la morbidezza dello sguardo, la generosità della prospettiva, che non si calcola a kg, ma a punti di benessere e figaggine, anche se porti la taglia 46 >
Ci tengo a ringraziare Giuseppe ancora una volta, che è stato il primo a credere in me e ad avvicinarmi al mondo dei blog.
Seguite anche lui nella sua pagina , ne vale la pena.
E poi ci tengo a ribadire che nella vita "Non importa QUANTO pesi, ma è importante diventare  una persona di PESO".

For.me By Elena Mirò

For.me By Elena Mirò

Io & Giuseppe


Lulù

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Dossier Paperblog