Magazine Attualità

Forza Italia passa all’opposizione, domani la decadenza: le tappe

Creato il 26 novembre 2013 da Candidonews @Candidonews

silvio-berlusconiberlusconivia

Forza italia all’opposizione. Finite le larghe, ora restano solo le piccole intese. Ma non sono troppi 5 ministri per un partito che ha, secondo i sondaggi, circa il 5%. Chi glielo dice a Ncd che deve cedere qualche cadrega? Nessuno, perché se saltano le poltrone salta il governo.

Ci penserà Renzi a far saltare tutto verso gennaio, forse. Intanto, una buona notizia. Le raffazzonate Riforme Costituzionali vanno probabilmente a farsi benedire.

Le prossime tappe del ‘nuovo corso’:

  1. Stanotte: approvazione della Legge di Stabilità, tramite la fiducia. Si saggia così la nuova maggioranza senza Forza Italia.
  2. Domani: Voto sulla decadenza, eventuali manifestazioni di piazza
  3. Inizio dicembre: La Corte Costituzionale emetterà la ‘sentenza’ sulla legge elettorale vigente. in base a quella si capirà quanto e come potrà essere riformato il sistema elettorale.
  4. 8 dicembre: Primarie PD. Se Renzi vince al primo turno avrà più forza nel riformare il partito e dettare l’agenda al Governo. In caso di ballottaggio con Cuperlo (o Civati) bisognerà vedere quanto e come vincerà.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :