Magazine Lifestyle

Fragrances on Video: Gucci by Gucci - David Lynch

Creato il 31 gennaio 2011 da Maddalena
Il profumo è una delle cose più sfuggenti ed eteree del mondo, e forse è proprio per questo che riesce a dare il meglio di sé quando si accompagna alla musica e alle immagini. I video promozionali creati per pubblicizzare le nuove fragranze, infatti, non hanno quasi niente a che vedere con le pubblicità banali e stereotipate che siamo abituati a vedere in televisione: spesso si tratta di veri e propri cortometraggi cinematografici, molte volte affidati alla direzione di grandi registi e artisti, che scelgono di raccontare una storia, di sospendere la realtà quotidiana per qualche minuto, quel tanto che basta per immedesimarsi nel protagonista  del racconto, desiderando di assomigliargli e di vivere ciò che lui o lei sta vivendo in quel momento, come una moderna Alice dietro lo specchio. Le fragranze sono capaci di amplificare quella parte di noi che più teniamo nascosta e segreta, mostrandola coraggiosamente di fronte al mondo, senza limiti né paure, e le immagini contribuiscono a enfatizzare questo processo. Io adoro la combinazione che si crea tra profumo, immagini e musica: trovo che così si riesca a realizzare un'opera d'arte totale, capace di appagare tutti i sensi. Uno dei miei video preferiti in assoluto è quello girato dal grande regista David Lynch per il profumo Gucci by Gucci nel 2009. Tutto, dalla scelta delle protagoniste passando agli ambienti fino alla colonna sonora, contribuisce a creare una suggestione perfetta. Le luci morbide e soffuse, una casa enorme piena di porte che nascondono chissà quali segreti, un arredamento estremamente lussuoso e un po' retrò, il tutto unito a quell'atmosfera onirica, disturbante e sospesa tra incubo e realtà che contraddistingue le opere di Lynch. Le modelle, belle di quella bellezza altera e statuaria che mi ricorda tanto le donne degli anni Ottanta e che oggi è così difficile da trovare, catturano immediatamente lo sguardo: viene voglia di saperne di più, conoscere chi sono, cosa fanno e perché si trovano lì in quella casa sperduta tra le luci della metropoli. Una situazione a metà tra un sogno e un incubo da cui non si può sfuggire, perfetta per ricreare tutte le contraddizioni e le note forti del profumo che vuole rappresentare.

Ecco il video:ENGPerfume is one of the most elusive and ethereal thing in the whole world: perhaps, this is the reason why it goes best with music and images. In fact, advertisement created for fragrances have almost nothing in common with the usual and stereotyped ad that we normally see on TV: often they are real short movies, many times realized by famous and gifted directors and artists, who choose to tell a story, suspending everyday reality for a while, just enough to identify oneself in the main character, whising to look like him or her, living the same adventure that he's living at that time, like a modern Alice through the looking glass. Fragrances are able to amplify the part of us that we used to keep hidden and secret, showing it bravely in front of the world, without boundries and fears, and images help a lot in this case. I totally adore the combo between perfume, images and music: in this way, you can realize a perfect wort-ton-drama, which is able to satisfy the whole sensory system.One of my favourite video is the one directed by David Lynch in 2009, for the fragrance Gucci by Gucci. Everything, from the main characters through the background up to the soundtrack, contributes to the perfect awesomeness. Soft and silky lights, a huge mansion full of doors hiding misterious secrets, a luxury and old-fashioned furniture, all combined to the dreamlike, disturbing and surreal atmosphere belonging to all Lynch's work. Models, beautiful of that lofty and statuary beauty which reminds me of Eighties women and that today it's so hard to find, catch immediatly the eye: you suddenly want to know more about them, understand who they are, what they are doing and why they are in this house lost in the blinding city lights. A situation caught in between dream and reality, a nightmare you cannot escape, perfect to create every contraddiction and strong impressions which belong to the perfume.Watch the video here!


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • La Nuova Era Digitale di Gucci

    Nuova Digitale Gucci

    Oggi il Gruppo Gucci ha annunciato l’apertura del suo flagship store digitale online Gucci.com. Il primo shop di lusso online che offre una esperienza di... Leggere il seguito

    Da  Tenditrendy
    LIFESTYLE, MODA E TREND
  • The Gucci Award for Women in Cinema

    Gucci Award Women Cinema

    Il marchio fiorentino annuncia il nuovo premio per dare risalto e riconoscere l’importante contributo che le donne danno all’industria cinematografica. Leggere il seguito

    Da  Sandfashionblog
    LIFESTYLE, MODA E TREND
  • Gucci e la web catwalk

    Gucci catwalk

    Assistere alle sfilate milanese non e’ per tutti. A meno che non siate compratori, giornalisti, vip o comunque nella lista invitati, seguire una passerella,... Leggere il seguito

    Da  Plusg
    LIFESTYLE, MODA E TREND
  • Aquariva by Gucci

    Aquariva Gucci

    Co-branding con Riva per il lancio del nuovo yacht personalizzato dal marchio fiorentino.Co-branding with Riva to launch the new yacht customized by the brand... Leggere il seguito

    Da  Sandfashionblog
    IMPRESE, LIFESTYLE
  • Gucci Guilty in 3D – Video Spot

    Dopo aver lanciato il nuovo store multimediale online Gucci ha pensato di fare le cose in grande. Ecco il primo video della nuova fragranza femminile Guilty... Leggere il seguito

    Da  Tenditrendy
    LIFESTYLE, MODA E TREND
  • Il nuovo pessimo spot di Gucci

    nuovo pessimo spot Gucci

    Gucci lancia una nuova fragranza per le donne: Gucci Guilty. Peccato che per il lancio Frida Giannini abbia deciso di girare a cinecittà uno spot diretto da... Leggere il seguito

    Da  Arianna
    LIFESTYLE, MODA E TREND
  • Guilty by Gucci

    Ieri guardavo questa pubblicità, e pensavo: Ma io ho già visto qualcosa di simile… Pensa e ripensa ci sono arrivato: Sin City! Infatti chi ha diretto lo spot è... Leggere il seguito

    Da  Stevblog
    LIFESTYLE

Magazine