Magazine Cinema

Fringe (3 stagione)

Creato il 01 dicembre 2011 da Sabato83

Fringe - 3° stagioneSono sempre più convinto che Fringe sia una delle migliori serie tv fantascientifiche realizzate fino ad oggi. Questa terza stagione ha dell’incredibile. Ogni episodio svela qualcosa, ma allo stesso tempo crea nuovi enigmi. Accade sempre qualcosa di nuovo e di completamente imprevisto. Ogni parte della trama è minimamente curata, e gli attori sono bravissimi a metterla in scena. Personaggi caratterizzati, location curate. Tutto diventa coinvolgente ed affascinante. Ho appena finito di vedere la terza serie, e già mi sto preparando per la quarta. Una serie da non perdere assolutamente, specialmente dagli amanti dello sci-fi.

TRAMA In tutto il mondo si stanno verificando eventi apparentemente inspiegabili, fenomeni soprannaturali, che fanno riferimento a quello che la Sicurezza Nazionale americana ha definito “Lo Schema”. Quando il volo internazionale 627, partito da Amburgo, atterra a Boston con tutti i passeggeri e i componenti dell’equipaggio morti, l’agente dell’FBI Olivia Dunham è chiamata per risolvere il caso. Olivia è decisa a chiedere l’aiuto di uno scienziato, il Dr. Walter Bishop, che conduceva esperimenti per il Governo all’interno di un ramo della scienza chiamata “Fringe” (che comprende fenomeni paranormali come il controllo della mente, il teletrasporto, la proiezione astrale, l’invisibilità, la mutazione genetica, la rianimazione) finché, in seguito ad un incidente di laboratorio, fu dichiarato mentalmente instabile e rinchiuso in un istituto psichiatrico. Olivia si dirige quindi in Iraq, dove attualmente vive il figlio dello scienziato, Peter Bishop, che, nonostante abbia un’intelligenza alquanto sopra la norma come il padre, non si è mai laureato e ha vissuto di truffe e inganni, avvantaggiati dal suo spiccato ingegno. Peter è infatti l’unico parente e l’unica persona che può firmare le carte di dimissioni di Walter Bishop. Grazie a lui, tornato apposta negli Stati Uniti, il trio così formatosi inizia ad indagare sui casi dello “Schema”, che da piccoli incidenti casuali si trasformano man mano in attacchi di bioterrorismo. Comandata dall’agente della Sicurezza Nazionale Phillip Broyles, che già si era occupato di numerosi casi riguardanti lo “Schema”, nasce così la “Divisione Fringe”, che usa come quartier generale il vecchio laboratorio di Walter nello scantinato dell’Università di Harvard a Cambridge.

NAZIONE Stati Uniti

GENERE Sci-Fi, Azione

ANNO 2010

IDEATORE J.J. Abrams, Roberto Orci, Alex Kurtzman


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines