Magazine Cultura

Gary Paulsen, Nelle terre selvagge.

Creato il 08 marzo 2014 da Atlantidelibri

Era ora, c’era da dire. Gary Paulsen è uno dei grandi autori della letteratura per ragazzi, cantore delle terre selvagge del nord americano, di vibranti storie d’avventura e di crescita.

È uno degli autori per ragazzi più stimati e popolari nel mondo anglosassone, la sua vita avventurosa lo fa accostare a quella di Jack London, i suoi romanzi d’avventura sono stati molto amati anche in Italia (23 pubblicazioni), ha vinto tre volte la Newbery Medal, ma le sue opere tradotte in Italia (Il figlio dei ghiacci, Tracce, altri ancora, 23 in tutto) compaiono per il momento nel grande cimitero dei libri fuori catalogo.. Ora, ecco una sorpresa, da martedì trovate in libreria Nelle terre selvagge, ad ingrossare le fila dei romanzi destinati ai famigerati young adults, uno dei segmenti più corteggiati dal mercato, che per ora riserva molte gradite sorprese, qualitativamente parlando.

 

NELLE TERRE SELVAGGE, PIEMME

ONE SHOT

 

Mentre sorvola il Canada per raggiungere suo padre, l’aereo monoposto sul quale Brian Robeson sta viaggiando precipita. Nel giro di pochi istanti il ragazzo si ritrova perso nel selvaggio nord con solo i vestiti che indossa, un telo antivento sbrindellato, l’accetta che sua mamma gli ha regalato e il terrificante segreto che nasconde dal giorno del divorzio dei genitori… Ma adesso Brian non ha tempo per la rabbia, la disperazione o l’autocommiserazione. Tutto quello che sa e tutto il suo coraggio gli servono per sopravvivere.

L’AUTORE: Gary Paulsen è uno dei più premiati autori moderni di letteratura per ragazzi. Ha scritto più di cento romanzi, anche per adulti, vincendo per tre volte la Newbery Medal. Si divide fra Alaska, new Messico, Minnesota e il Pacifico.

 

Enhanced by Zemanta


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog