Magazine Cultura

Giorgio Manganelli, Prato

Da Paolorossi

Facendo perno su Lucca sono andato a Pistoia e a Prato. A Prato, uno dice, che c’è?

Il Vescovo, ma quello mica lo fanno vedere ai turisti generici; è il piatto forte, al tempo dell’arena ai leoni lo servivano con vini della Mosella, e garmi di tartufi.

No, no, non la besciamella di vescovo mi ha allettato a andare a Prato, ma Santa Maria delle Carceri: una cosa che se non l’avete vista vuol dire che ancora sapete di borotalco e portate le vestine abbottonate sulla schiena.

Prato - Santa Maria delle Carceri

Prato – Santa Maria delle Carceri

Lo ignoravo che fosse a Prato: è, credo, la cosa più bella (a parte Pisa) che ho visto nel mio viaggio. Che cosa meravigliosa, tra l’altro, viaggiare soli, senza creature fragili da proteggere dalla calura e dai cairi.

 

( Giorgio Manganelli, lettera del 1961 dello scrittore alla famiglia, pubblicata, con il titolo “Tanti saluti da Sioscrofa”, dal quotidiano “L’Unità” il 18 ottobre 1993 )

 

43.877705 11.102228

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Giorgio Manganelli

    Giorgio Manganelli

    Giorgio Manganelli ( Milano, 1922 – Roma, 1990 )   Hilarotragedia, 1964 La letteratura come menzogna, 1967 Nuovo commento, 1969 Agli dèi ulteriori, 1972... Leggere il seguito

    Da  Paolorossi
    CULTURA, RACCONTI
  • Giorgio Manganelli, Pisa

    Giorgio Manganelli, Pisa

    Poi, giro di Pisa, e ricognizione alle sinopie: una goduria.Pisa – Museo delle SinopieBello specialmente il venditore di brigidini davanti alla porta del... Leggere il seguito

    Da  Paolorossi
    CULTURA, RACCONTI
  • Giorgio Manganelli, Pistoia

    Giorgio Manganelli, Pistoia

    La mattina di venerdì mi venne voglia di andare a Pistoia: ma l’idea mi venne alle 9 e mezzo. Troppo tardi: quindi ci andai.Arrivai alle dodici, quando già... Leggere il seguito

    Da  Paolorossi
    CULTURA, RACCONTI
  • Giorgio Manganelli, Volterra

    Giorgio Manganelli, Volterra

    Da Pisa io volevo raggiungere Volterra. Avrete già ricevuto una mia postcard da Volterra, per cui non posso sperare di indurvi in una condizione di artificiosa... Leggere il seguito

    Da  Paolorossi
    CULTURA, RACCONTI
  • Omaggio a Giorgio Caproni

    Omaggio Giorgio Caproni

    Tra Livorno e Genova, il poeta delle due cittàOmaggio a Giorgio Capronia cura di Patrizia Garofalo e Cinzia DemiEdizioni Il Foglio, 2013pp. Leggere il seguito

    Da  Signoradeifiltriblog
    ARTE, CULTURA
  • Castello di san giorgio

    Castello giorgio

    # ALBA INVERNALE # Lunedì, 5 dicembre di sera. Ecco le ultime linee della mia vita… Domani il mio nome comincerà a perdersi fra gli innumerevoli che sono già... Leggere il seguito

    Da  Renzomazzetti
    CULTURA
  • Giorgio Vasta chez Marcovaldo

    Giorgio Vasta chez Marcovaldo

    Il podcast che proponiamo oggi non ha bisogno di molte introduzioni.Posso solo dire che certi avvenimenti si presentano in circostanze molto bizzarre. Leggere il seguito

    Da  Abattoir
    ATTUALITÀ, CULTURA