Magazine Bellezza

Glam'Eyes by Rimmel

Creato il 21 marzo 2013 da Lony85e
Hola a [email protected]!Oggi vi propongo la recensione delle ormai famose "Glam' Eyes HD Palette".Glam' Eyes è una linea proposta da Rimmel in collaborazione con Kate Moss, è costituita da 7 rossetti, 8 palette ed un mascara.

Glam'Eyes by Rimmel

Black Cab - English Oak - Royal Blue - Green Park -
English Rose - Purple Reign - Heart of Gold - True Union Jack


Queste palettine contengono quattro colori, le cialde sono posizionate in modo tale da costituire la Union Jack.Sono molto carine da vedere ma davvero molto scomode, all'interno della palette troviamo un applicatore in lattice a doppia punta (una fina e allungata mentre l'altra larga e piatta). 
Glam'Eyes by Rimmel
L' applicatore risulta ottimo per prelevare il prodotto nelle cialdine più piccole ed inoltre concentra perfettamente il colore. Dal punto di vista qualitativo mi sono piaciute per la loro buona scrivenza, infatti la formulazione è un misto tra polvere e crema; si sfumano perfettamente e basta davvero pochissimo colore per avere un risultato soddisfacente. Il finish di tutti gli ombretti è perlato e ciascuna tonalità è pensata per andare a comporre un look completo: troviamo un illuminante, un colore più scuro per la piega e due colori intermedi per la palpebra. Sul retro di ogni palette troviamo un suggerimento su come adoperare i vari colori.
Glam'Eyes by Rimmel
La resistenza è molto buona, io comunque utilizzo sempre un primer occhi. Il prodotto è pari  a 2.5 g, la scadenza è di 30 mesi dall'apertura e il prezzo si aggira sui 10 Euro. Vediamo nel dettaglio la palette che ho acquistato.
Glam'Eyes by Rimmel
E' stata sin da subito la mia preferita: una palette dai toni caldi in cui troviamo un salmone chiaro come illuminante, un pesca e un bronzo per la palpebra mobile e un marrone per scurire la piega dell'occhio. I colori sono molto scriventi già con una sola applicazione. Di seguito vi mostro gli swatches, mentre QUI potrete vederne l'utilizzo. 
Glam'Eyes by Rimmel


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines