Magazine Diete

Gli italiani mangiano troppo burro

Da Andy04 @stilegamesnews

Gli italiani mangiano troppo burro
Lo sapete qual è il principale problema dell’alimentazione italiana? La presenza di troppo burro nei vari piatti, gli italiani sono sicuramente famosi per la buona cucina in tutto il mondo, ma esagerare con il burro non fa affatto male.
Bisogna fare particolare attenzione a tutte le diete che vanno di moda e che solitamente si trovano all’interno dei giornali, non faranno altro che farvi star male. In moltissime nazioni il burro è ogni presente, in Norvegia per esempio ci sono troppi grassi e pochi carboidrati.
egli ultimi anni è questo il trend tipico di questo Paese del nord dell’Europa che in questi giorni ha annunciato l’esaurimento delle scorte di burro. Quest’ alimento sicuramente aiuta a ottenere dei piatti migliori, saporiti e sazianti ma di certo non fa bene alla salute.
Considerate che secondo gli esperti nutrizionisti, le vendite del burro sono aumentante in maniera vertiginosa del 20% a ottobre e del 30% a novembre. complici sicuramente le festività di Natale, visto che il burro è uno dei principali protagonisti nella preparazione dei dolci.
Qual è il risultato di questa situazione? Le scorte del Paese sono diminuite, mentre in Svezia la situazione è completamente diversa. La vicina Svezia, infatti, ha alzato i prezzi pur di guadagnarci: un panetto da 250 grammi (il più venduto anche nei nostri supermercati) costa ben 10 euro circa, ovvero quattro volte il valore medio.
Perché aumentare così tanto il prezzo e invogliare la popolazione a mangiare cosi tanti grassi? Il burro è un alimento delizioso, facilmente digeribile e adatto a grandi e piccini. In Italia esistono tantissime qualità di burro ma il suo utilizzo andrebbe limitato il più possibile.
Al posto del burro dovrebbe essere utilizzato ( almeno una volta ogni tanto) l’olio extravergine di oliva e meglio se crudo e al massimo un cucchiaio a persona. Il burro fa male alla salute perché contenerne tantissimo colesterolo, un vero pericolo per la salute.
Utilizzare il burro vegetale risolve qualcosa? Non molto visto che questi prodotti commerciali, contengono anche in minima parte dei grassi vegetali idrogenati. SI tratta di elementi molto pericolosi, decisamente peggiori di quelli contenuti in un burro di buona qualità. Ciò che conta è stare attenti a non mangiarne troppo.
Quindi non rinunciate al burro ma evitate, per esempio, di mangiare ogni giorno a merenda un panino con pane, burro e marmellata. La vostra salute e il colesterolo vi ringrazieranno.

Che cosa ne pensate del burro? che utilizzo ne fate in cucina?

{lang: 'it'}

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog