Magazine Cucina

Gli occhi di bue

Da Titinciccio
In questo periodo sono spesso assente , trascuro e non di poco il mio caro blog, ed anche se la cosa mi dispiace immensamente , non posso purtroppo farci nulla. 
Ho ricevuto, dopo lunghe attese, una supplenza e questo mi ha riempito il cuore di gioia, visto che adoro stare a contatto con i ragazzi, i prof , il mondo della scuola insomma.
Ma la cucina, a cui ho dedicato e dedico tuttora gran parte del mio tempo libero, resta il mio grande amore. 
Tempo a disposizione poco, quindi ricette veloci ma ugualmente appetitose.
Eh si perchè altrimenti come faccio ad accontentare le pretese del super marito ? Noooo , come si fa a deluderlo, lui, che in questo blog crede tanto e forse più di me ? Lui che quando può investe parte del suo tempo libero e che magari spesso e volentieri indossa il grembiule e mi aiuta ai fornelli?
Quindi non c'è nessuna preoccupazione, tornerò tra un pò attiva come non mai, con ricette sprint, entusiasmanti, classiche e chi più ne ha più ne metta !!!!!
Proprio una ricetta sprint è quella che vi propongo oggi, che accoglie i consensi di grandi e piccini , sia a colazione che a merenda , i biscottini ad occhio di bue. Un vero e proprio cult nella mia famiglia ...
E  a proposito , parlando di dolci, vi invito a visitare su Facebook e a cliccare con un like, la pagina della FIP (Federazione Italiana Pasticceria Cioccolateria e Gelateria  ) di cui l'anno scorso proprio il mio blog ne ha ricevuto il riconoscimento , e nello specifico la FIP per la Liguria https://www.facebook.com/pages/FIP-Liguria-Federazione-Italiana-Pasticceria-Gelateria-Cioccolateria/1424933231099865 di cui vi lascio il link , e ringrazio di vero cuore Barbara Castiglione, delegata regionale .
Allora cosa aspettate a conoscere tante dolci novità e consigli preziosi? 
Prima però mi raccomando, come sempre mani in pasto !!!!!
GLI OCCHI DI BUE
- Difficoltà : facile - Tempo: 90 minuti - Costo : € 3.50 - Ingredienti per 60 biscotti circa: 500 g di farina 250 g di burro 200 g di zucchero 2 uova intere 1 bustina di vanillina 2 cucchiaini di lievito secco per dolci la buccia grattugiata di un limone 1 barattolo di confettura di ciliegie o albicocca 50 g di zucchero a velo - Preparazione : In un mixer mettere tutti gli ingredienti ad eccezione della confettura e dello zucchero a velo  , ed impastare tutto per pochi secondi . Versate il composto su una spianatoia, lavorate l'impasto ancora un pò a mano ed avvolgetelo nella pellicola riponendolo in frigorifero per 30 minuti. Trascorso tale tempo, tirate l'impasto fuori dal frigo, e sulla spianatoia infarinata , con il mattarello tirate una sfoglia dello spessore di  3 al massimo 4 millimetri. Con un coppapastadella forma che più vi aggrada, ritagliate i biscotti , di cui alla metà , con un coppapasta di una misura più piccola, toglierete un pò di pasta al centro. Ricordate che i ritagli possono essere rimpastati e riutilizzati. Disponeteli su una teglia foderata con carta-forno, per otto minuti circa a 170° se il forno è ventilato, 190° se statico. Appena sfornati, lasciateli leggermente raffreddare , e successivamente spalmateli di confettura ed accoppiateli. Cospargete di zucchero a velo prima di servire. - Occorrente : Coppapasta, mattarello , mixer, teglia, cartaforno.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines