Magazine Cinema

Gods Behaving Badly, presente solo il regista Marc Turtletaub

Creato il 14 novembre 2013 da Oggialcinemanet @oggialcinema

Gods Behaving Badly
Fuori Concorso
Stati Uniti | 2013 | 90 minuti | Colori Marc Turtletaub esordisce al Festival nella doppia veste di regista e sceneggiatore, dopo aver realizzato il cortometraggio Looking at Animals, e prodotto film di grande successo come Sunshine Cleaning di Christine Jeffs, American Life di Sam Mendes, Quell’idiota di nostro fratello di Jesse Peretz, e il premio Oscar® Little Miss Sunshine di Jonathan Dayton e Valerie Faris. Il film è una favola moderna che vede protagonista una coppia mortale, Kate e Neil, la cui relazione è ostacolata dall’ostilità che divide ancora gli antichi dei greci: ritirati in esilio a Manhattan, si nascondono allo sguardo dell’umanità in una villetta a schiera, trascorrendo il tempo fra schermaglie e liti. Nell’insolita veste di dei dell’Olimpo alcuni dei più celebri attori hollywoodiani: Christopher Walken è Giove, John Turturro Ade, Sharon Stone interpreta Afrodite. Sinossi
La favola moderna di una coppia mortale, Kate e Neil, la cui relazione è ostacolata dall’imperitura ostilità che divide ancora gli antichi dei greci fra loro. Ritirati in esilio a Manhattan, dotati solo di un’ombra sbiadita del loro antico potere, si nascondono allo sguardo dell’umanità in una villetta a schiera, trascorrendo il tempo fra schermaglie e liti. Quando Apollo s’innamora perdutamente di Kate, Neil deve riconquistarla e salvare la razza umana dalla minaccia dell’estinzione. Note di regia Un paio di anni fa ho aperto il libro di Marie Phillips Per l’amor di un dio, una storia moderna con protagonisti gli dei greci. Nelle prime pagine, la dea Artemide, mentre fa jogging nel parco, si imbatte in una umana che è stata trasformata in albero perché ha rifiutato di fare l’amore con Apollo. Artemide era furiosa e io totalmente rapito. Terminata la sceneggiatura, ci siamo divertiti a immaginaregli attori ideali per la parte degli dei. Ci volevano delle star. Christopher Walken nei panni di Giove? Ma certo, eravamo tutti d’accordo. John Turturro in quelli di Ade? Naturalmente. E perché non Sharon Stone per il ruolo di Afrodite? Oliver Platt per Apollo! E poi Edie Falco, Rosie Perez… Tutti abbiamo buttato lì le nostre idee. E poi è accaduto qualcosa di strabiliante: hanno accettato tutti. Volevo realizzare una fiaba in cui gli dei rivelassero tutte le manie genere umano, incuranti della loro vera natura. Solo un cast stellare poteva permettermi di raccontare questa storia. Cast
Regia: Marc Turtletaub
Sceneggiatura: Josh Goldfaden, Marc Turtletaub (dal romanzo Per l’amor di un dio di Mary Phillips / based on the novel by Mary Phillips)
Fotografia: Tak Fujimoto
Montaggio: Joe Landauer, Alan Heim
Scenografia: Kalina Ivanov
Costumi: Amela Baksic
Musica: Christopher Young
Suono: Thomas Varga
Cast: Alicia Silverstone, Ebon Moss-Bachrach, Sharon Stone, Christopher Walken, John Turturro, Edie Falco, Oliver Platt, Rosie Perez, Nelsan Ellis, Will Swenson, Henry Zebrowski, Gideon Glick, Aasif Mandvi, Glenn Fleshler Foto: Federica De Masi per Oggialcinema.net

Marc Turtletaub - Festival di Roma - Foto 1
Marc Turtletaub - Festival di Roma - Foto 2
Marc Turtletaub - Festival di Roma - Foto 3

 

Marc Turtletaub - Festival di Roma - Foto 4
Marc Turtletaub - Festival di Roma - Foto 5

 


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :