Magazine Cultura

Grandi Emozioni

Creato il 29 maggio 2010 da Albix

teatro scuolaIl Teatro regala grandi emozioni. Anche il Teatro a scuola. Sono dieci anni ormai che faccio Teatro a scuola. E le emozioni non sono andate scemando ma piuttosto crescendo, in questi dieci anni.

All’inizio le più grandi emozioni mi provenivano dal mio essere autore dei testi teatrali; nel vedere i personaggi che io avevo creato sulla carta, assumere un aspetto fisico, parlare, cantare, manifestare il proprio carattere, talvolta persino divvenire qualcosa di diverso da quello che avevo immaginato io scrivendo il copione teatrale.

Poi ho preso ad emozionarmi sul palcoscenico, mentre recito.

Anche oggi è andata così. Un grande batticuore all’inizio e poi la piacevole sensazione che lo spettacolo sappia camminare con le proprie gambe, come una macchina perfetta dotata di volontà propria.

Quella che  forse è l’anima più intima del Teatro.

Oggi abbiamo rappresentato “S’Urtima Jana”, un mio lavoro di ambientazione nuragica.

E’ stato un gran successo, al Sine Nomine Theatrum di Serramanna; naturalmente la gioia è stata anche quella di vedere i ragazzi contenti, raccogliere i frutti di tanti sacrifici spesi nelle lunghe prove di un inverno che sembra non voler finire (oggi, stranamente, in provincia di Cagliari, pioveva).

Sabato 9 giugno alle ore 19,00 si replica ancora a l Sine Nomine Theatrum.

Un grazie di cuore a tutti.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog