Magazine Talenti

Green Grass

Da Paride

Mi portavi nella tua mano.

Ero piccola, così piccola, che nessuno poteva vedermi.

Quando ero così piccola,  non esistevano le profezie.  Non esisteva il caffè lungo. Non esistevano le pandemie o la paura di volare.

Mi tenevi stretta tra un dito ed un altro ed io guardavo da una fessura, le porte,  le case,  le strade della città. E il cielo,  a volte livido di paura,  a volte azzurro come il mare.

Quand’ero così piccola,  per tenermi al caldo ti coprivi le mani di bosco marrone. Non esisteva lo sciopero generale. Non esisteva l’infinito.

Nel mare mi facevi roteare e soffiavi leggermente il tuo ossigeno per farmi respirare, per paura che potessi annegare. In una grotta lontana un filo di luce mi inondava di calore. Aprivi la mano ed io mi lasciavo asciugare.

Mi portavi nella tua mano. Ero così piccola,  così piccola, non sentivo dolore e non esisteva l’apparenza del reale o la tribuna elettorale.

Mi stendevo sopra il tuo dito e lo abbracciavo sorridendo, creavo delle forme strane con il corpo, come una pietra preziosa. Ero piccola e nella mano mi stringevi, mi nascondevi, dal vento, dalla pioggia, da altre mani.

Quando ero così piccola, gli acari della polvere non esistevano. Neanche le febbri suine. Neanche le amicizie lontane o quelle che non esistevano più.

Quando ero così piccola, non esisteva l’addio, o che non mi sapessi leggere i pensieri, le porte d’estate non si chiudevano, e il mondo si reggeva e basta, non esisteva l’ Alabama e neanche i canali satellitari.

Quando ero piccola, così piccola, mi portavi nella mano.  E quando la notte chiudevo gli occhi sognavo di un mondo meraviglioso che viveva fuori.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Hatchet - Adam Green (2006)

    sub itaFilm horror, sottogenere splatter, incredibilmente buono e ben fatto.Si parte con una scena ben realizzata e slasher il giusto con Englund. Leggere il seguito

    Da  Lakehurst
    CINEMA, CULTURA, HORROR
  • Electric Green by Mavala

    Electric Green Mavala

    ciao ragazze, oggi ho rifatto la ricostruzione alle unghie di mia madre e lei come regalino mi ha portato uno smaltino Mavala che sapeva che non avevo ancora... Leggere il seguito

    Da  Vanityroom
    BELLEZZA, PER LEI
  • Green Windows

    Green Windows

    Design: Casanova+HernandezConstruction: June 2009Photos: Myriam RamelLocation: Lausanne, SwitzerlandCompetition: Lausanne jardinsQuesto progetto è sito nella... Leggere il seguito

    Da  Dana Frigerio
    GIARDINAGGIO, HOBBY, LIFESTYLE
  • Green Lovers

    Green Lovers

    Cerchietto :AccessoriseCanotta: H MPanta: AlcottTrascorso un bel fine settimana?Io si, abbastanza rilassante... domenica sono stata al mare sugli scogli di... Leggere il seguito

    Da  Chichenonimpegna
    LIFESTYLE, MODA E TREND
  • Floating green

    Floating green

    e un'installazione che interpreta il concetto di prato realizzata da Ling Fan e attualmente posizionata in varie aree verdi del Pudong Zhangjiang Hi-tech Park d... Leggere il seguito

    Da  Gio
    LIFESTYLE
  • Green economy italo-cinese

    Green economy italo-cinese

    da asianews.itVorrei raccontarvi di un interessante seminario al quale ho partecipato a Shanghai, organizzato dalla Tongji University e dalla Regione... Leggere il seguito

    Da  Progettiambiente
    ECOLOGIA E AMBIENTE
  • eternal leaves of the spotless grass

    Quante volte al cinema siete rimasti delusi dal film per il quale avete speso la bellezza di 7€? Io mai. O meglio se rapportiamo il numero dei film visti al... Leggere il seguito

    Da  Pesa
    CINEMA, CULTURA

Magazine