Magazine Cinema

Hachiko – Il tuo migliore amico

Creato il 28 dicembre 2011 da Sabato83

HachikoUna storia che ha veramente dello straordinario. Un storia d’amicizia e di reciproco rispetto tra un uomo ed un animale, alla quale difficilmente si riesce a credere. Un film realizzato in modo egregio. Da ciò che avevo letto e sentito dire, mi sarei aspettato un film mieloso e strappalacrime. Invece, per quanto commovente sia, nulla viene forzato. Mi ha lasciato sicuramente un po’ di magone, ma anche tanta gioia. Molto bello l’utilizzo dei tre cani per i tre passaggi della vita di Hachiko. Mi e’ poi piaciuto l’inquadratura con l’albero alle spalle del cane che continuava a fiorire e a seccarsi, secondo il passaggio delle stagioni. Poi ci sono le riprese in prima persona di Hachi, con l’utilizzo del bianco e nero, proprio come vedono i cani, e distinguendo con questo la visione nostra da quella dell’animale. Un film che va assolutamente visto, ed una storia che andrebbe raccontata a tutti quelli che ancora oggi maltrattano e abbandonano i cani proprio come se fossero dei pupazzi inanimati.

TRAMA Hachi è un cucciolo di razza Akita perduto sulla banchina di una stazione da un facchino sbadato. Approdato in America dal lontano Tibet, Hachi è raccolto dall’abbraccio amorevole di Parker Wilson, insegnante di musica ispirato, marito e padre esemplare. Vincendo le resistenze della moglie, Parker lo accoglie nella sua casa e nella sua vita, scandita dai treni, quello delle otto e quello delle cinque. Hachi, deciso a non perdersi un respiro del suo padrone, lo accompagna ogni mattina al binario e lo attende ogni sera nel piazzale della stazione. Tra una partita degli Yankees e una pallina da baseball mai recuperata, Parker e Hachi condividono il divano, la vasca da bagno e le stagioni. Un avvenimento traumatico interromperà quel quotidiano (stra)ordinario ma non piegherà la fedeltà di Hachi verso l’impegno preso. Aspettare il ritorno e le carezze di Parker.

NAZIONE Stati Uniti

ANNO 2008

GENERE Drammatico

REGIA Lasse Hallström


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Il rito

    rito

    E veniamo al film che al momento mi ha lasciato qualcosa su cui pensare e un po’ di adrenalina. A 73 anni, Anthony Hopkins resta un attore inimitabile,... Leggere il seguito

    Da  Mriitan
    CINEMA
  • Il Koreano

    : ovvero l' "unofficial site" di Andrea Persica dedicato a Nicoletta Elmi, un futuro promettente nel mondo del cinema, ora logopedista a Milano, nota al grande... Leggere il seguito

    Da  Carlo_lock
    CULTURA, SOCIETÀ
  • Il cielo

    Time Lapse - il cielo from Nicola Rogna on Vimeo.Ecco un altro splendido video in tecnica time lapse, tutto made in Italy. Lefoto e il montaggio sono di Nicola... Leggere il seguito

    Da  Cavaliereoscurodelweb
    CULTURA, SOCIETÀ
  • Il sorcio

    A Bruno Vespa«La città formicolava di gente, ma molte persone non avevano da dormire e da mangiare. Spesso si trovavano dei morti sconosciuti lungo le scarpate... Leggere il seguito

    Da  Lucas
    CULTURA, SOCIETÀ
  • Il Piacere

    Arriva,credimi, quando non lo aspetto:quando lo scaccio con gentilezza prima della mia tempesta,il pensiero contro di te ,del non detto. Leggere il seguito

    Da  Mariangelaimbrenda
    CULTURA
  • Il denaro

    Il denaro può comprare una casa,ma non una famiglia.Il denaro può comprare un orologio,però non il tempo.Il denaro può comprare un letto,ma non il sonno.Il... Leggere il seguito

    Da  Michelebarbera
    CULTURA
  • Il volatore

    volatore

    , Ivano Fossati di Andrea Scanzi Giunti pp275 € 9,90Testo disponibile in libreriaMi lambiccavo il cervello( cercavo di svegliare i criceti come direbbero... Leggere il seguito

    Da  Luigiderosa
    CULTURA, LIBRI

Dossier Paperblog

Magazines