Magazine Talenti

Hic rebus stantibus

Da Word3press

Stando così le cose (per coloro che non intendessero la lengua latina),
ossia tirandosela fino ai limiti della regione elastica colui che per un paio di giorni mi tiene buona e per una settimana mi snobba, per poi ricomparire con lo zuccherino e sparire di nuovo, e così via in loop,
colui che mi disse Magari nei prossimi giorni faccio un salto in città, e che so benissimo che anche se ci dovesse venire non me lo direbbe,
stando così le cose, dicevo, mi chiedo se non sia il caso di smussare un po’ la mia ferrea intolleranza nei confronti degli esseri umani, e soprattutto di quelli religiosi e preoccupantemente somiglianti, nello stile di vita, al mio vituperabile e vituperato ècs.

I romanzi pullulano di donzelle che spasimano per un tizio, magari ricambiate, e poi si scopre che il tizio è un mascalzoncello già promesso a un’altra
e allora sono costrette a rassegnarsi alla lunga e disprezzata corte di quel sempliciotto totalmente perso e privo di ogni attrattiva che però magari impareranno ad amare, col tempo.



Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazine