Magazine Cultura

Home Video "Django Unchained" recensione

Creato il 15 giugno 2013 da Alessandraz @RedazioneDiario
Pubblicato da Roberto Gerilli Titolo originale: Django Unchained Paese di produzione: USA Anno: 2012 Durata: 165 min Genere: azione, western, drammatico Regia: Quentin Tarantino Soggetto: Quentin Tarantino Sceneggiatura: Quentin Tarantino Cast: Jamie Foxx, Christoph Waltz, Leonardo DiCaprio, Don Johnson, Dennis Christopher, Laura Cayouette Uscita Blu-ray Sony Entertainament: 15 maggio 2013 Trama: Ambientato nel sud degli Stati Uniti due anni prima dello scoppio della Guerra Civile, Django Unchained narra le rocambolesche imprese di Django, uno schiavo (Foxx) segnato da un passato brutale e da un rapporto violento con il dispotico proprietario terriero (DiCaprio) da cui è sfruttato e oppresso. Ma quando Django incontra un cacciatore di taglie tedesco (Waltz), riesce a riscattare il proprio passato guadagnando la libertà e intraprendendo un viaggio ad alta tensione, costellato da vendette personali ed eccitanti colpi di scena sulla tracce della moglie (Wahington), schiava di un tirannico latifondista. Mosso da una vorace fame di vendetta, Django spinge tutti i fan del grande regista americano in fughe mozzafiato e spedizioni avvincenti per 120 minuti di pura adrenalina.
RECENSIONE Lo scorso gennaio gli spettatori italiani sono stati testimoni di un evento cinematograficamente storico: l'uscita di Django Unchained. Un film scritto e diretto da Quentin Tarantino che, grazie alla geniale mente del creatore e alla straordinaria bravura degli interpreti, è riuscito a conquistare le platee di tutto il mondo.

Una pellicola magistrale che esalta le qualità artistiche di Tarantino e oltrepassa tutti i confini di genere. Un film da guardare e riguardare per notare la maniacale cura dei particolari, dalla fotografia alla scenografia, passando attraverso i costumi, le interpretazioni degli attori e la curatissima colonna sonora. In Django Unchained niente è lasciato al caso, e ora, a quattro mesi di distanza, sarà possibile studiarlo con attenzione, minuto dopo minuto.

A partire dal 15 maggio, infatti, Sony Pictures Home Entertainment ha distribuito la versione home video nel doppio formato, DVD e Blu-Ray. Lo scatenato Django cavalca fino al piccolo schermo grazie a un prodotto che rispetta l'altissima qualità video e audio voluta da Tarantino.

Grazie alla concessione della Sony, abbiamo avuto il piacere di vedere la versione DVD, caratterizzata da una risoluzione video fluida e dettagliata, fedele alla versione cinematografica della pellicola. L'audio, disponibile in Dolby Digital 5.1 per la lingua inglese e italiana, garantisce un'esperienza totale, che trasporta lo spettatore tra le pallottole delle sparatorie e le urla dei feriti.

Poco spazio per i contenuti speciali (13 minuti nel DVD e 39 nel Blu-Ray), dedicati in gran parte all'omaggio del compianto J. Michael Riva, scenografo di lunghissima carriera deceduto improvvisamente durante la produzione del film.

Un prodotto essenziale, che magari farà storcere il naso ai collezionisti, ma che soddisferà tutti gli appassionati di cinema e di Tarantino. Da avere. Contenuti speciali del DVD: • In ricordo di J. Michael Riva - La scenografia di Django Unchained • 20 anni di cinema: la collezione Blu-rayTM Tarantino XX • La colonna sonora Contenuti speciali del Blu-ray™: • Cavalli e gli stunt • I costumi di Sharen Davis • In ricordo di J. Michael Riva - La scenografia di Django Unchained • 20 anni di cinema: la collezione Blu-rayTM Tarantino XX

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog