Magazine Spiritualità

I Ching per Sole - esagrammi 64.2,3,5,6 > 31

Da Vanamind
Ciao redazione di @Cieloevento
Ho ricevuti dei messaggi da parte di una persona che non sentivo da circa un anno, cosiall'improvviso. Ci eravamo piaciucchiati, ma in sostanza non era accaduto nulla, un po' perchè avevamo entrambi la testa verso altre persone. All'improvviso c'è stato questo contatto.Ho chiesto a YI come mai questa persona mi abbia contattato: 64.2,3,5,6 > 31 Quante linee!Mi potete dare una mano? Grazie Sole
Buonasera Sole e ben tornata.

I Ching per Sole - esagrammi 64.2,3,5,6 alt= 31" /> 31" border="0" title="I Ching per Sole - esagrammi 64.2,3,5,6 > 31" />

64 - Prima del Compimento

Il 64 - Prima del Compimento è l'esagramma che rappresenta l'immagine di ciò che deve ancora avvenire. In Yi l'azione futura è sorretta dalla capacità del nostro pensiero di rimanere lucido e distaccato dalle esigenze egoiche più immediate per abbracciare una nuova visione d'insieme. Se ami, ama senza chiedere nulla in cambio e non cercare d'essere diverso dalla persona che sei. Qualunque sia il rapporto che lo lega a qualunque persona, il Nobile (clicca sul link per approfondire) è sempre solare, corretto, gentile e sincero. (Per approfondire l'esagramma clicca sull'immagine) 
Seconda linea mutante: Egli frena le sue ruote, perseveranza reca salute. - In questa linea si annuncia che per il Nobile (clicca sul link per approfondire) è meglio frenare i propri entusiasmi e perseverare in questo atteggiamento.
Terza linea mutante: Prima del combattimento assalto reca sciagura. Propizio è attraversare la grande acqua - Per il Nobile non è ancora arrivato il momento giusto, è quindi corretto che attraversi il mutamento mantenendo le sue posizioni.
Quinta linea mutante: E' bene perseverare nessun rimorso - Questa linea rammenta al Nobile che basta possedere un buon cuore (quindi una visione lucida e quieta) per agire sul mondo. Non è nemmeno necessario agitarsi troppo (siamo prima del compimento), l'importante è essere perseveranti e stabili nelle proprie qualità.
Sesta linea mutante: In vera fiducia si beve vino, ma se ci si bagna il capo allora è pericolo - Il tempo dell'attesa volge al termine e quindi si beve il vino in compagnia. L'importante è non ubriacarsi altrimenti si perderà la giusta prospettiva. Questa linea è un inno alla moderatezza.

I Ching per Sole - esagrammi 64.2,3,5,6 alt=
31" /> 31" border="0" title="I Ching per Sole - esagrammi 64.2,3,5,6 > 31" />

31 - L'Influenzamento

Il 31 - l'Influenzamento è l'esagramma che rappresenta la primavera. Il periodo del ciclo (clicca sul link per approfondire) a cui coincidono i preparativi per l'impollinazione e per cui, traslato, anche a un nuovo stato di vita. La natura ha regole proprie, comuni alla specie di appartenenza, che servono come meta-linguaggio. Questa tipo di comunicazione è di carattere sottile e, per raggiungere l'unione con l'altro da sè, è il mezzo che abbiamo a disposizione. Senza l'influenzamento, e il relativo periodo di conoscenza, ne risente l'azione spontanea sincronica perchè opponiamo resistenza al meccanismo naturale che lo rende vitale. (Per approfondire l'esagramma clicca sull'immagine)
Cara Sole, pensiamo che non sia necessario aggiungere altre parole. Facci sapere! Ciao :)
Vi ricordiamo che nella barra superiore di navigazione nella sezione “Chi Siamo”  (clicca sul link per approfondire) trovate le indicazioni utili per usufruire del blog;  nella sezione “Articoli I Ching” (clicca sul link per approfondire) i temi culturali e tecnici legati alla disciplina di Yi; nella sezione “Incontri con I Ching” (clicca sul link per approfondire) le indicazioni sugli interventi culturali pubblici e i gruppi di lavoro; nella sezione “Biblioteca” (clicca sul link per approfondire) i percorsi di lettura e cinematografia consigliati. Nella colonna alla vostra destra trovate tutti gli esagrammi e le linee discusse, elencati in ordine numerico, e la sezione Tecnica (clicca sul link per approfondire). Buona ricerca! :) COME UTILIZZARE IL BLOG CLICCA QUI  -  GOOGLE + CLICCA QUI - FB CLICCA QUI

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazine