Magazine Cucina

I fiori finiscono nel piatto al Bistrot des Fleurs di Pont du Loup

Da Mariellacaruso
I fiori finiscono nel piatto al Bistrot des Fleurs di Pont du Loup Pont du Loup è un piccolo villaggio dell'entroterra della Costa Azzurra arroccato tra le Alpi Marittime a una cinquantina di chilometri sopra Cannes. Poche case sul Loup, fiume dagli splendidi canyon, l'antica 'Confiserie Florian' tra le più famose della Provenza dove frutta candita (ottime le clementine), marmellate e caramelle sono ancora fatte e confezionate a mano. Specialità della confiserie, che ha una 'dependance' cioccolatiera nella zona del porto vecchio di Nizza, sono i fiori cristallizzati: violette, petali di rosa e foglie di verbena.
I fiori finiscono nel piatto al Bistrot des Fleurs di Pont du Loup
Fiori che, cinquanta metri più in là della Confiserie, vengono utilizzati dallo chef Yves Terrillon nel delizioso Bistrot des Fleursper le sue creazioni culinarie. Sono sapori molto particolari quelli del foie gras d'anatra alla confettura di petali di rosa o delle tagliatelle alla violetta. Per un assaggio sobrio adatto anche ai puristi della tavola, sono ottimi il piatto di bruschette assortite (olio di violetta e formaggio di capra, olio di rosa e verdure grigliate, mango chutney, gelsomino e gamberetti) completato da un fagottino caldo di foie gras alla violetta e da una ciotolina di ratatouille alla lavanda e i tramezzini all'olio di violetta e formaggio fresco di capra e al salmone affumicato, marmellata di gelsomino e insalata verde.
I fiori finiscono nel piatto al Bistrot des Fleurs di Pont du Loup Per chi poi si appassionasse, lo chef Yves Terrillon, formatosi alla scuola parigina e rimasto folgorato dalla cucina floreale durante un suo viaggio a Grasse, organizza corsi di cucina sull'argomento.
I fiori finiscono nel piatto al Bistrot des Fleurs di Pont du Loup
Last but not least (non me ne voglia lo chef francese per l'utilizzo dell'inglese) si possono acquistare nella boutique tutti gli ingredienti per la cucina floreale. Io, molto più sobriamente, mi son portata via del buonissimo the alla violetta.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • I rollò

    rollò

    Sempre della serie "la nostra famosa Tavola calda" (quelli in alto a sinistra), l'ultimo "pezzo", il rollò, i preferiti dai bambini. Leggere il seguito

    Da  Danita
    CUCINA, RICETTE
  • I marshmallow

    marshmallow

    , diventate ormai famose nell'ambito della pasticceria per le coperture delle torte, sono delle caramelle gommose molto famose in America. Leggere il seguito

    Da  Danita
    CUCINA, RICETTE
  • "I buttigghi"

    buttigghi"

    E' tempo di conserve. L'estate ci offre tante verdure, ortaggi e frutta che in inverno ci mancano, ecco perchè è il momento di fare marmellate, conserve etc.!! Leggere il seguito

    Da  Danita
    CUCINA, RICETTE
  • I sofficini

    sofficini

    I SOFFICINISi si, sono proprio loro avete visto bene, "I SOFFICINI", solo ...fatti home made! Tempo fa sul blog dell'amica debby - (dolci pasticci), li... Leggere il seguito

    Da  Gabri
    CUCINA, RICETTE
  • I croissants

    croissants

    Questa volta vogliamo cominciare la settimana dalla colazione … partendo con i croissants francesi … Girando per la Francia ne abbiamo mangiati parecchi, tutti... Leggere il seguito

    Da  Iviaggidelgoloso
    CUCINA, RICETTE
  • Malati i precari e malati i medici

    Succede a Milano ma è presumibile che succeda in tutta Italia. L’ordine degli psicologi lombardi ha informato, infatti, che 37 mila lavoratori “soffre di... Leggere il seguito

    Da  Brunougolini
    LAVORO, PRECARIATO, PRIMO IMPIEGO, SOCIETÀ
  • I-Pad

    Che ne pensate? sarà veramente una bomba o una delusione? Il fatto è che sta andando a Leggere il seguito

    Da  Dade_88
    GADGET, LIFESTYLE, TECNOLOGIA