Magazine Cultura

I Re Magi

Creato il 05 gennaio 2014 da Albix

I Re Magi 

Avvénne un dì che il re di Palestina,

Eróde, saputo che dall’oriènte,

eran partiti di  buona mattina

tre re, tra i più ricchi  e pronti di  ménte,

che avean patito quéi tanti disagi,

pérvedére il sovrano più potènte,

chiamò segretaménte a sé quéi Magi

féce  dire  lorcónesattézza,

quando déllalucèntestélla i raggi

in éssiavesser mossa l’accortézza,

avéndo il re avuto turbaménto,

che  secóndo ‘l vedéssero in grandézza!

E appréso che il Sant’Avveniménto

luògodovéva avere  in Betlemme,

ve li inviò nónsènzaavvertiménto

che vistolo, tòsto in Gerusalemme

sólo a lui riportassero la nuòva,

affinché égli, lèsto, nón già lèmme,

andasse ad adorarlo nell’alcòva!

Udito ciò andarono i Persiani,

édècco comparire in ciel la pròva

délluògoóve il Padre déi Cristiani,

in fasce e cón la Madre si trovavano!

E i Magi quegli scrigninélle mani,

in cui òro, incènso e mirra istavano,

donarono a quel Re  in adorazióne,

méntre che déntro all’anima provavano

una gran giòia  a quellapparizióne

di ridondante e fulgido splendóre!

Infine  pérdiversadirezióne,

cóme gli suggerì ‘l sógnolatóre,

féceroritórno al loropaése,

e sènza ripassar dal mentitóre,

 che  passati due anni in vani attése,

  immaginando vana la sua fròde,

e risentito per le sue pretése,

che di lui s’avéssemaggiore lòde

e glòria, senzacapire che ‘l regno

délMessïanónera in terra, Erode

diede ordine con un decreto indegno,

che i bimbi di   Betlèmme di Giudèa,

fino a due anni avesser morte in pegno!

Pér la qual còsa, ancorsèrbanomea!

Intanto il Signóre Iddio in difésa

Dél Santo Suo Figliuòlo, in sógnoavea

Mandato a  Giuseppe un Angiol, che présa

La Madre e préso il Figlio se ne andò

In Egitto e soltanto dópoattésa

la mòrtedél   tiranno ritornò!


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazines