Magazine Cultura

I Reduci-I

Creato il 22 agosto 2015 da Albix

I Reduci-I

I REDUCI

Commedia Brillante all’italiana in 6 Quadri di

Ignazio Salvatore Basile

Dramatis Personae

Giorgio Salvati= un reduce del ’68 – Insegnante precario e poeta

Generale Arnaldo De Vittorio= un reduce della II Guerra Mondiale – Anche Buon Avvocato

M.llo Bruno = Ex-attendente di campo del Generale –Suo Maggiordomo ed Assistente

Gemma Vincani= Nipote del Generale-Praticante Notaio e poi Fidanzata di Giorgio

Edoardo Vincani= Fratello di Gemma e Praticante Notaio pure lui

Sergio Granese= giornalista alquanto disinvolto e spasimante respinto di Gemma

Linda Rondoni= aspirante giornalista ed amica di Gemma

Presidente Laconi=altro reduce della II Guerra Mondiale e Presidente di Tribunale

Dott. Seghi= Procuratore della Repubblica c/o il Tribunale-reduce della II Guerra Mondiale

Cancelliere Rinaldi= Segretario d’Udienza del Presidente Laconi

Voce Fuori Campo= Impiegato dell’Anagrafe poco solerte

2 Giovani sfaccendati a zonzo per la piazza di Marina Littoria

Marinella Salvati= figlia di un fratello di Giorgio (NON COMPARE)

Donna Margherita De Vittorio= Consorte del Generale (NON COMPARE)

QUADRO PRIMO

(L’azione si svolge nella Piazza Municipio di Marina Littoria, immaginario capoluogo di provincia del Lazio, nella metà degli anni’ 80 del sec. XX. Al centro si noterà un’appendice del Municipio cittadino, anche prefabbricato, su cui capeggia la scritta “Ufficio Anagrafe”. Ai lati della scena due panchine e qualche piantina verde, quasi a segnare un percorso pedonale. A sinistra e  a destra due porte per l’ingresso e l’uscita dalla scena. Giorgio si trova in piedi davanti allo sportello dell’Ufficio Anagrafe che sarà chiuso da un compensato su cui è segnato l’orario dell’Ufficio.

 

Giorgio(bussando sul vetro esterno dello sportello dell’Ufficio)

   -Per piacere, aprite! Ho urgenza di parlarvi.

Voce (da dietro lo sportello, con malcelata soddisfazione)

   – Mi spiace, signore, ma per oggi è già chiuso!

…continua…


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • I Reduci-II

    Reduci-II

    I REDUCI- II ove si riprende e si conclude la scena prima del Quadro Primo  QUADRO PRIMO Scena Prima (L’azione si svolge nella Piazza Municipio di Arcana Marina... Leggere il seguito

    Da  Albix
    CULTURA, LIBRI
  • I Reduci – 3

    Reduci

    Scena Seconda (Detto, Gen. De Vittorio,M.llo Bruno) D.V. (battendo vigorosamente allo sportello col suo bastone da passeggio) - Apri, fannullone! ho sentito... Leggere il seguito

    Da  Albix
    CULTURA, LIBRI
  • I Reduci – 4

    Reduci

    Scena Terza (Detti e due giovani di passaggio) D.V. (alzandosi in piedi in tono cerimonioso, facendo le presentazioni che non hanno potuto avere luogo ancora)... Leggere il seguito

    Da  Albix
    CULTURA, LIBRI
  • I russi

    russi

    Non c’è niente di più azzardato che circoscrivere, isolare un elemento psicologico per attribuirgli un nome, un’etichetta, una «funzione». Leggere il seguito

    Da  Libereditor
    CULTURA, LIBRI
  • I riceracconti di Marilù

    Care amiche, cari amici, il nostro piccolo mondo è scosso. Per milioni d’anni sono stati gli eventi naturali a procurare timore e tensioni, poi, grazie alla... Leggere il seguito

    Da  Gialloecucina
    CUCINA, CULTURA, LIBRI
  • I falò dell’autunno

    falò dell’autunno

    Irène Némirovsky scrisse I falò dell’autunno tra il 1941 e il 1942, ma il romanzo uscì postumo in Francia solo nel 1957 per le Éditions Denoël. Leggere il seguito

    Da  Libereditor
    CULTURA, LIBRI
  • I perdenti

    perdenti

    "I perdenti, come gli autodidatti, hanno sempre conoscenze più vaste dei vincenti, se vuoi vincere devi sapere una cosa sola e non perdere tempo a saperle tutte... Leggere il seguito

    Da  Pim
    CULTURA

Magazines