Magazine Viaggi

I sapori della Versilia: il Lardo di Colonnata

Creato il 14 novembre 2013 da Nonsoloturisti @viaggiatori

L’estate è ancora lontana, ma se per la bella stagione che verrà avete già un’idea di classica vacanza in Versilia, allora le prossime righe potrebbero proprio fare al caso vostro. Se invece ancora non avete avuto occasione di pensare al posto, beh, questo potrebbe essere uno spunto in più per volgere lo sguardo alla riviera versiliese.

Forte dei Marmi - Versilia, Italy

Un giorno, a casa, durante gli inevitabili momenti di rassettamento, con la compagnia di una tv accesa a vuoto, la mia attenzione è stata improvvisamente attirata dalla spiegazione di una ricetta che aveva come protagonistail famoso Lardo di Colonnata. Bastano due parole su questa appetitosa delizia IGP di casa nostra a riportarmi alla mente luoghi, panorami, ricordi, emozioni, sensazioni indimenticabili di un viaggio molto suggestivo.

Se durante il vostro soggiorno versiliese vorrete staccarvi per qualche ora dalla celebrata movida, per fare una passeggiata tra i luoghi che raccontano le storie delle antiche famiglie di cavatori, gustare uno dei prodotti nazionali famosi in tutto il mondo, se vorrete portare a casa un bel ricordo, allora non potete perdervi una tappa a Colonnata.

Colonnata - Versilia, Italy

Siete alloggiati a Viareggio, al Forteo a Pietrasanta? Allora imboccate il viale sul mare, arrivate a Marina di Carrara, addentratevi verso l’entroterra e cominciate a salire. Vi ritroverete abbracciati dalle valli color bianco delle Alpi Apuane, in un’atmosfera quasi lunare.

Seguendo le indicazioni arriverete alle varie cave di marmo visitabili. Il tour delle cave costa meno di 10 euro e offre una suggestiva immersione in panorami molto scenografici. Dentro queste vaste cave, tra gli enormi macchinari e le titaniche lastre di marmo titaniche vi sentirete un po’ puffi e un po’ bambini.

Cave di marmo - Versilia, Italy

Tolto il caschetto, andate alla bottega di souvenir rigorosamente in marmo e poi preparatevi a leccarvi i baffi, perché vi attende la prossima tappa a Colonnata.

350 abitanti, qualche piazzetta piastrellata di marmo e trattorie dai profumi irresistibili nascoste tra i vicoli. Sceglietene una, accomodatevi e offrite il palato alle molteplici possibilità di gustare sua eccellenza il Lardo. La mia versione preferita è prevede delle fettine appoggiate sull’uovo al tegamino ancora caldo. Un godimento indescrivibile!

Lardo di Colonnata - Italy

Come capita spesso, a diventare protagonisti dei piatti più buoni e rinomati sono i prodotti che hanno fatto la storia di un paese e sfamato generazione dopo generazione. Quello che una volta era il companatico e il sostentamento dei cavatori, oggi è diventato una prelibatezza a indicazione geografica protetta.

Sono sicura che tornerete da questa passeggiata appagati, ma soprattutto sazi! Per il momento, accontentevi di mettervi le scarpe, aggiustare il capello, prendere le chiavi della macchina, andare al negozio più vicino, prendere il numeretto del salumiere e, mentre aspettate di essere serviti, fantasticare sul vostro futuro viaggio a Colonnata.

Emanuela Maisano

Emanuela Maisano

Tutto avevo preventivato nella vita, tranne che parlare ad un microfono e arrivare alle orecchie di chiunque. E invece, grazie ad una persona molto vicina, ho scoperto la passione più grande della mia vita. Il resto ve lo racconto direttamente in onda, ogni sera su Up-Radio!

More Posts – WebsiteGoogle Plus

Mi piace:

Mi piace Caricamento…

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazine