Magazine Cultura

Il 2010 del Vaticano

Creato il 20 gennaio 2011 da Simonetta Frongia
Il 2010 del Vaticano13/03Scandalo pedofilia in Germania. La Chiesa sta preparando nuove misure. Più piccole.
21/03
Irlanda. I bambini cattolici imparano a memoria il Padre Mostro.
31/03
Secondo la CEI, “il celibato non rappresenta un impedimento o una menomazione della sessualità”. Infatti quello è il matrimonio.
15/04
Il Papa esorta i preti a portare la luce. Nel frattempo, li invita a fischiare e a battere le mani.
23/04
Si dimette il Vescovo di Bruges. Ormai si sentono tutti il Papa al culo.
02/05
“Vi sono vicino”, ha dichiarato Paparatzinger, salutando i cassintegrati della FIAT dalla sua Mercedes.
11/05
Per il Papa, la pedofilia nella Chiesa era uno dei segreti di Fatima. A me sembrava più uno dei segreti di Pulcinella.
10/06
Vescovi preoccupati perché la Chiesa incassa sempre meno dall’8 per mille. Ho paura che quest’estate Paparatzinger dovrà rinunciare alle infradito di Prada.
12/06
Paparatzinger chiede perdono per i casi di pedofilia. Per penitenza, resterà tre anni senza Zecchino d’Oro.
27/06
Anche Esterino Montino del PD abita in una casa di Propaganda Fide e paga un affitto irrisorio. C’è da dire, però, che uno del PD lo cacci quando vuoi.
28/06
Si scopre che il Vaticano ha aperto una società per garantirsi una fetta degli appalti per la ricostruzione dell’Aquila. Scusate ma, per caso, nel Vangelo c’è scritto: “Tu sei Pietro e su questa pietra costruirai la mia new town?”
04/09
Paparatzinger esorta i giovani a non pensare solo al posto fisso e a rivolgersi a Dio. In effetti, la Madonna l’ha assunta in cielo a tempo indeterminato.
13/09
Paparatzinger ribadisce il suo no a qualsiasi unione che non sia tra uomo e donna. A queste parole, Padre Georg è scoppiato a piangere.
15/09
La Ducati regala due moto a Paparatzinger. Il problema ora è: come ti vesti?
17/09
Storico incontro tra Paparatzinger e la Regina Elisabetta. Dopo i convenevoli, si è passati al tradizionale scambio di cappellini buffi.
02/10
Berlusconi racconta una barzelletta con bestemmia. Per sminuire la vicenda, il TG1 nega l’esistenza di Dio.
04/10
Nobel al papà dei bimbi in provetta. Critiche dal clero, che da sempre preferisce quelli in carne e ossa.
08/10
Paparatzinger incontra Sarkozy. La Chiesa continua ad avere una certa simpatia per i più piccini.
11/10
Paparatzinger elenca i mali della nostra epoca: potere finanziario, terrorismo, droga e libertinaggio. Totale: primiera e due scope.
19/10
Il Vaticano è contrario a punire per legge il negazionismo. Dove si andrebbe a finire se facessimo così per ogni posizione estremista e antistorica?
20/11
Storica apertura di Paparatzinger: “Con una prostituta è lecito usare il preservativo”. Ma poi scordati di diventare Cardinale.
24/11
Scontro tra il Vaticano e Pechino sull’ordinazione di un vescovo. Il Papa lo aveva chiesto senza salsa di soia.
11/12
Anche il Vaticano critica Wikileaks. Ma chi è che ha cominciato a diffondere come verità inconfutabili notizie non confermate acquisite da fonti poco attendibili, eh?
17/12
La Chiesa benedice il voto di fiducia. La dimostrazione che è dei poveri in spirito il regno dei cieli.
22/12
Il Vaticano smentisce l’apertura di Paparatzinger sull’uso del preservativo. È più bello senza.
25/12
Paparatzinger impartisce la benedizione urbi et orbi in 65 lingue. E sa anche dire: “Vietato sporgersi dal finestrino”.Purtoppo non sono io la fonte di tanta ironia .Fonte: http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/01/09/e-marco-melloni-1303-scandalo-pedofilia-in/85482/

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazine