Magazine Immobiliare

Il c.d.m abolisce la seconda rata IMU, ma non L' APE

Da Maurizio Picinali @blogagenzie

Il c.d.m abolisce la seconda rata IMU, ma non L' APE

Non si pagherà la seconda rata dell'Imu sulle prime case. Lo ha deciso il Consiglio dei Ministri di venerdì. Il Presidente del Consiglio Enrico Letta ha annunciato che si stanno cercando le coperture finanziarie ma ormai, a livello politico, l'impegno è preso. Rinviato invece l'esame del decreto che cancella l'obbligo di allegare l'Attestato di Prestazione Energetica (APE) agli atti di trasferimento a titolo gratuito degli immobili e prevede una multa di 500 euro per i contratti di compravendita e affitto sprovvisti di APE.fonte governo.it 9 Novembre 2013


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog