Magazine Talenti

Il gatto di Schroedinger e la letteratura.

Da Arturo Robertazzi - @artnite @ArtNite
  • Categoria Cervello

I don’t write because there’s an audience. I write because there is literature“, scriveva Susan Sontag. Ovvero: “Non scrivo perche’ c’è un pubblico. Scrivo perché c’è letteratura.”

… Beh, io mi permetto di non essere d’accordo.

Un’opera d’arte trova il suo scopo finale solo quando la osservano due occhi esterni. Come una luce che brilla, questi occhi la illuminano.

Finché non c’è l’osservatore, un po’ come per il povero gatto di Schrödinger, l’opera potrebbe essere un capolavoro o una cagata d’autore.

Ecco perché scrivo: qualcuno, prima o poi, dovrà dirmi se il mio gatto è vivo o morto…

Potrebbe interessarti anche:

  • 24 gennaio 2011

    “È tempo che i libri siano qualcos’altro”

    "È tempo che i libri siano qualcos’altro, anche se non vengono letti. Questo è il tempo dei giovani editori." leggo  in un post di Fogli Sparsi. In un'Italia fatta di Vespa, di Amici e di puttanell...
  • 20 gennaio 2011

    Il maledetto potenziale di Lennard-Jones.

    "In chimica per forza di van der Waals si intende un tipo di debole attrazione intermolecolare causata da dipoli molecolari indotti. Molecole complessivamente neutre sono soggette ad un'interazione el...
  • 13 gennaio 2011

    Non avere paura di leggere quando scrivi!

    Per caso Bob Dylan smette di ascoltare musica quando lavora a un nuovo album? O forse Andy Warhol smette di andare alle gallerie ogni volta che inizia a dipingere un nuovo quadro? Questo si legge t...
  • 3 dicembre 2010

    Più libri Più liberi – In Partenza.

    Più libri Più liberi è davvero vicina. E allora, per non rimanere impreparato, ho sfogliato un po' il programma online. Presentazioni, letture, eventi, spettacolo: c'è tanto alla fiera nazionale della...

Un Commento a “Il gatto di Schroedinger e la letteratura.”

Lascia un Commento

Fare clic per cancellare la replica.

Nome (obbligatorio)

Mail (che non verrà pubblicata) (obbligatorio)

Sito web

Commento


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • “Questa non è una canzone d’amore” di Alessandro Robecchi

    “Questa canzone d’amore” Alessandro Robecchi

    Un fortunato autore televisivo ha abbandonato la trasmissione cui deve la fama e una discreta agiatezza. Si chiama Crazy Love e racconta la vita sentimentale... Leggere il seguito

    Da  Vivianap
    CULTURA, LIBRI, RACCONTI, TALENTI
  • Hipster-miniamoli

    Matte vi odia tutti. A prescindere che voi siate uomini, donne o bambini, Matte vi odia. Con quegli occhiali spessi, i cardigan e i golf a quadri, le bretelle, ... Leggere il seguito

    Da  Big
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • Hillerød: al castello dei re

    Hillerød: castello

    anche a Hillerød c'è un bel castello, il Frederiksborg, che si trova su di un lago e che, visto da lontano, sembra quasi che fluttui sull'acqua:questo castello ... Leggere il seguito

    Da  Guchippai
    TALENTI, DA CLASSIFICARE
  • Hurricane

    Il giorno di Pasqua è scomparso Rubin Carter, il pugile americano al centro di una controversia giudiziaria che divise gli Usa: fu infatti condannato a... Leggere il seguito

    Da  Loredana V.
    OPINIONI, TALENTI
  • I grandi successi musicali di casa mia

    grandi successi musicali casa

    Sono saltati fuori uno dopo l'altro, non ci ho dovuto pensare neanche troppo. In effetti non è difficile ricordare i dischi che abbiamo ascoltato di più... Leggere il seguito

    Da  Robyp
    DIARIO PERSONALE, OPINIONI, TALENTI
  • “Tarantula” Bob Dylan

    “Tarantula” Dylan

    Roma 3 aprile 2014 mi spieghi questo fatto, dott. blorgus: il fatto è questo: bisogna essere disposti a morire per la libertà (fine del fatto) ora, quello che... Leggere il seguito

    Da  Lielarousse
    CULTURA, TALENTI
  • 6 Scatole contenitori kit cucito fai da te

    Scatole contenitori cucito

    . 6 tutorial facili ci mostrano come creare, con materiali riciclati, degli utili scatole, contenitori porta cucito utilizzando barattoli di vetro, cartoni dell... Leggere il seguito

    Da  Maddalena R.
    FAI DA TE, PER LEI, TALENTI

Dossier Paperblog

Magazine