Magazine Opinioni

Il malato immaginario

Da Loredana V. @lorysmart

Il malato immaginario 

Ebbene sì, sono sposata con un ipocondriaco. I primi anni di matrimonio, essendomene accorta, avevo fatto sparire l’utilissima enciclopedia medica che consultavo solo di nascosto.

Infatti, ogni volta che mio marito la sfogliava, avvertiva sempre sintomi diversi delle più strane malattie. Per qualche anno è andata bene poi, purtroppo, è arrivata internet.

Adesso invece succede il contrario.

Un leggero mal di gola? L’inevitabile reumatismo? Una contrattura muscolare? Niente paura: ci sono un sacco di siti che parlano delle malattie più svariate, dal semplice raffreddore al virus Ebola (spero che non lo legga, se no chi vive più?) e dei rimedi da prendere. Inoltre ci si mettono pure un paio di amici che lo bombardano di email relative all’alimentazione (uno addirittura è strettamente vegano) ed all’erboristeria, per cui curarsi con le erbe sarebbe la panacea di tutti i mali. Ho poco da obiettare che gran parte dei medicinali derivano dalle piante (vedi il comune acido acetilsalicilico), e che non tutte le erbe facciano bene (qualcuno gradisce una tisana di cicuta?), e pure che tutte le erbe del mondo non basterebbero a produrre tutti i medicinali di cui necessitiamo. Ho poco da obiettare che, senza i progressi della medicina, la nostra vita non sarebbe così longeva…

Ovvio che una sana alimentazione faccia bene, altrettanto ovvio cercare alimenti possibilmente integrali e biologici, ma nemmeno esagerare.

Il bello è che lui SEMBRA tanto integralista, ma se gli porpongono qualcosa di cui è assolutamente goloso, tipo paste con creme o panna (dolci che io invece detesto), allora è uno strappo consentito.

Boh, aspetto con panico il giorno in cui, avvertendo un po’ di nausea, percepirà tutti i sintomi di una gravidanza!



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Il Marpione

    Marpione

    Ho sempre avuto ammirazione e simpatia per i toscani. Lasciamo perdere i “classici”, come Dante, Petrarca,Boccaccio, Michelangelo, Giotto etc e passiamo ai... Leggere il seguito

    Da  Loredana V.
    OPINIONI, TALENTI
  • Per il nostro bene…

    nostro bene…

    La cosa non mi tocca per nulla, in quanto forse bevo una Coca Cola all’anno. Ma l’aumento, prima solo ventilato, ora quasi certo dell’aumento di 3 centesimi... Leggere il seguito

    Da  Loredana V.
    OPINIONI, TALENTI
  • Il sacrificio…

    sacrificio…

    Lei si sacrificherebbe molto volentieri, ma solo se il partito glie lo chiede e, nel frattempo, domanda una deroga per poter essere rieletta, perché non ci sta... Leggere il seguito

    Da  Loredana V.
    OPINIONI, TALENTI
  • Il destino del “maschio”

    domenica 9 settembre 2012 di L'Abattoir di Giulio Macaluso Da un articolo del 1996 di Repubblica. “Buone notizie per quello che fu una volta il sesso debole. Leggere il seguito

    Da  Abattoir
    ATTUALITÀ, CULTURA, OPINIONI, TALENTI
  • Il diavolo veste Prada

    diavolo veste Prada

    Da oggi 16 ottobre Mc Donald’s in Galleria Vittorio Emanuele II a Milano chiude. Più che una questione economica (c’era di mezzo un appalto, ovviamente), era... Leggere il seguito

    Da  Loredana V.
    OPINIONI, TALENTI
  • Il miracolo

    miracolo

    Adesso che la gente acquista meno benzina, il prezzo della stessa inizia a scendere. Varie compagnie, Agip, Esso, Q8, hanno lanciato le iniziative “weekend”,... Leggere il seguito

    Da  Loredana V.
    OPINIONI, TALENTI
  • il Grillo canterino

    Grillo canterino

    Chissà se questa volta King George si è accorto del boom del movimento 5 stelle. C’è poco da dire, il vero trionfatore delle elezioni è Grillo, e l’aver... Leggere il seguito

    Da  Loredana V.
    OPINIONI, TALENTI

Magazines