Magazine Cultura

Il Manifesto di Napoli

Creato il 06 dicembre 2012 da Albix

Il Manifesto di NapoliUn’ altra importante artista che aderisce al Manifesto di Napoli è la scrittrice sarda Maria Cristina Manca.

Essa è ideatrice e fondatrice della Casa editrice Abbà, che si è distinta come editrice di nicchia, privilegiando soprattutto le pubblicazioni di stampo spirituali (ma non solo).

Memorabile e meritoria, fra le tante pubblicazioni all’atttivo della Casa Editrice Abbà,  la pubblicazione della biografia  del martire Mons. Giovanni Battista Soggiu scritta da Padre Felice Rossetti  e apparsa per i tipi della casa editrice cagliaritana nel 2000 con il titolo “La Croce sulla collina gialla” che ha ispirato il dramma teatrale “L’uomo che disse subito sì” anch’esso incentrato sulla figura eroica di questo valoroso figlio della terra di Sardegna ucciso dai briganti cinesi nel 1930 in odore di santità.

Dopo gli anni come editore si dedica ancora ai libri, scrivendo e proponendo incontri culturali.

Il Manifesto di Napoli è lieta di annoverare tra i suoi membri Maria Cristina Manca.

Colgo l’occasione per ricordare che il Manifesto di Napoli è un’Associazione Culturale (per adesso solo on line) apolitica, apartitica, aconfessionale e senza scopo di lucro.

Naturalmente tra gli aderenti al Manifesto ci sono scrittori e artisti di ogni estrazione politica e di ogni confessione religiosa; cattolici, islamici, ebrei, buddisti, laici, atei, agnostici, tutti possono aderire al Manifesto ma solo per invito da parte di un altro membro e purchè condividano lo spirito di tolleranza e rispetto reciproco di ogni religione e di qualsiasi orientamento politico che anima l’Associazione. La prima occasione per ritrovarci tutti insieme sarà, a Dio piacendo, nel 2014; sede ancora da decidere (forse Cagliari, Taormina, Napoli o Roma; salvo altri). In quella occasione si deciderà se costituire con un atto fondativo formale l’associazione oppure se continuare così: liberi e on line. Ma tranquilli:  liberi e on line lo saremo sempre e comunque!!!

Bibliografia completa di Maria Cristina Manca:

PORTA DI SPERANZA – con prefazione di Padre Antonio Sanna –

«Possiamo dire che il romanzo Porta di speranza è un percorso per accompagnare a vivere le cose del mondo con coraggio, con l’ambizione di superarle, di lasciarle dietro, o meglio dentro, quindi assimilarle per dare maggiore potenza alla conoscenza di sé. (…). Guardare sempre, continuamente, senza timore, in fondo a se stessi per trovare il senso della propria esistenza. In questo modo diventare consapevoli protagonisti della vita » (dalla prefazione di Padre Antonio Sanna S. J.).

Della stessa autrice:

La via stretta che conduce al Cielo. Casa editrice Abbà

Alzati, rivestiti di luce! Pseudonimo Jaakov De Montfort. Casa editrice Abbà.

Santi e preghiere. Breve raccolta di Santi, Beati, Servi di Dio. Casa editrice Abbà.

Possa tu avere molta gioia! Ricerca di versetti biblici e spirituali sulla gioia. Casa editrice Abbà.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines