Magazine Politica Italia

Il Re è morto, viva il Re!

Creato il 23 febbraio 2011 da Alessandralanzoni

Il Re è morto, viva il Re!

foto Weheartit

Le fortune e le disfatte della vita politica di Silvio Berlusconi sembrano essere legate ad alcuni specifici cicli planetari, e precisamente ai cicli Saturno-Plutone, Giove-Saturno e Giove-Plutone.
L’attuale ciclo Saturno-Plutone ha avuto inizio con la congiunzione tra i due pianeti in Bilancia nel 1982, e gli aspetti che vanno dalla quadratura crescente a quella calante sembrano effettivamente abbracciare l’inizio e la probabile fine dell’avventura politica del Premier.
Forza Italia nasce nel gennaio 1994, durante la quadratura crescente tra Saturno in Aquario e Plutone in Scorpione.Il 10 maggio 1994 Berlusconi forma il suo primo Governo, mentre Saturno, già entrato in Pesci, si trova in trigono a Giove in Scorpione.
A giugno 2001, con l’opposizione tra Saturno in Gemelli e Plutone in Sagittario, quando anche Giove è in Gemelli, Berlusconi forma il suo secondo Governo.
Nell’aprile del 2005, con il quinconce calante tra Saturno in Cancro e Plutone in Sagittario ha inizio il terzo Governo Berlusconi, mentre Giove dalla Bilancia è largamente quadrato a Saturno.
Nel maggio 2008, con il trigono calante tra Saturno in Vergine e Plutone in Capricorno, parte il quarto Governo Berlusconi. Giove è anch’esso in Capricorno.
Con la quadratura calante tra Saturno in Bilancia e Plutone in Capricorno della scorsa estate assistiamo allo scontro politico interno al PdL fra il vertice del partito ed il Presidente della Camera Gianfranco Fini, a seguito del quale 33 deputati e 10 senatori politicamente vicini a quest'ultimo costituiscono nuovi gruppi parlamentari uscendo così dal PdL, che perde la maggioranza assoluta alla Camera. Giove era in Ariete, quadrato a Plutone in Capricorno e opposto a Saturno in Bilancia. Ovviamente questo è stato l’inizio della fine.
E’ interessante seguire in quest’ottica anche le varie fasi dell’ultimo ciclo Giove/Plutone, che sembra segnare le sorti del Popolo delle Libertà e del rapporto del suo leader con Alleanza Nazionale. La congiunzione si forma l’11.12.2007 in Sagittario.
Poco prima di questa data, il 18.11.2007, Berlusconi annuncia a Piazza S. Babila a Milano lo scioglimento di Forza Italia e la nascita di una nuova formazione politica, Il Popolo della Libertà, in cui confluisce anche Alleanza Nazionale.Contemporaneamente nasce anche la Sinistra Arcobaleno.
Col semisestile esatto Giove/Plutone del 13.01.2009 ci sono tensioni nella maggioranza a seguito della posizione della questione di fiducia sul decreto legge anticrisi all’esame alla Camera.
Con la semiquadratura esatta Giove/Plutone del 27.03.2009 si tiene a Roma il congresso di fondazione del nuovo partito, Il Popolo della Libertà, che va a sostituire Forza Italia.
Con il sestile crescente Giove/Plutone del 6 febbraio 2010 Berlusconi respinge le dimissioni sia di Bertolaso sia di Cosentino, entrambi indagati, l’uno per concussione negli appalti per i "Grandi eventi" quali il G8 de L'Aquila e la ricostruzione in Abruzzo post-terremoto e l’altro per collusioni con la cosca camorristica dei "Casalesi".
La prima quadratura crescente Giove/Plutone tra l’Ariete e il Capricorno si è formata il 3 agosto 2010, coincidendo con l’uscita di Fini dal PdL.
Tra poco, il 25 febbraio 2011, si formerà la seconda e ultima quadratura tra Giove in Ariete e Plutone in Capricorno. Sarà interessante osservare cosa accadrà intorno a questa data. E’ probabile che qualche altra figura di spicco esca dal PdL, segnando l’inizio di un periodo molto tormentato che avrà come altra data saliente quella del 28.03.2011, giorno in cui Giove in Ariete si opporrà a Saturno in Bilancia, facendo pensare ad un ricambio ai vertici del potere.
A livello archetipico, Saturno/Crono è il vecchio Re, geloso del suo trono, e anche molto paranoico. Rappresenta una struttura esistita da lungo tempo, fondata sul potere e l’aggressione. Crono è diventato re degli dei spodestando e castrando suo padre Urano. E dato che un oracolo aveva detto che un giorno uno dei suoi figli l’avrebbe a sua volta detronizzato, per impedire che questo nuovo essere emerga e gli porti via il potere, Crono divora i propri figli appena nascono. Il guaio per lui è che uno di questi figli, Zeus, gli sfugge. Zeus evita, infatti, di essere divorato dal padre grazie all’aiuto di sua madre Rea (sono sempre le donne a escogitare qualcosa per rimettere a posto le cose), e poi si nasconde in una grotta, da cui esce proprio nel momento in cui il padre è più vulnerabile per porsi a capo dei ribelli e detronizzare Crono, cacciandolo poi nel mondo sotterraneo.
L’ultima congiunzione Giove/Saturno si è formata sugli ultimi gradi del Toro a fine maggio del 2000. L’11 maggio 2000 si apre il processo per corruzione contro Cesare Previti, Renato Squillante e Felice Rovelli.
La quadratura crescente si è formata il 17.12.2005 con Giove in Scorpione e Saturno in Leone.Il 2 dicembre 2005 la Corte d'Appello di Milano emette la sentenza di secondo grado, riconoscendolo Previti colpevole di corruzione semplice nell’ambito del processo SME e confermando la condanna di primo grado a 5 anni di reclusione.Sempre in quel periodo, il 19 dicembre 2005 il governatore della Banca d'Italia, Antonio Fazio si dimette a seguito di uno scandalo. Una prima opposizione tra Giove e Saturno si è formata il 23 maggio 2010 tra la Vergine e i Pesci.In questo periodo diversi ministri e sottosegretari del Governo Berlusconi IV si dimettono perché indagati per illeciti (Scajola, Brancher, Cosentino).
La seconda opposizione tra Giove in Ariete e Saturno in Bilancia si è formata tra il 16 e il 17 agosto 2010 e qui siamo nel pieno dello scontro tra Berlusconi e Fini.
Che accadrà il prossimo 28 marzo? Ho l’impressione che con il passaggio dei Nodi lunari sull’asse Gemelli/Sagittario, ci saranno a partire dal 3 marzo nuove importanti rivelazioni. L’ingresso di Urano in Ariete il 12 marzo non potrà che rendere la situazione ancor più elettrica e volatile. L’opposizione del 28 marzo sembra una prova di forza, che creerà grande confusione perché Marte, che dispone di Giove, si troverà fino al 2 aprile in Pesci.
A questo punto viene da chiedersi cosa mai succederà il 2-3 aprile, con ben 7 pianeti in Ariete, tra cui Marte, Urano e Luna Nera congiunti. Qualcosa esploderà all’improvviso.
Fonte delle informazioni associate alle date degli aspetti planetari: Wikipedia


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog