Magazine

Il Saturday Night Live compie 38 Anni

Creato il 11 ottobre 2013 da Molipier @pier78
Il Saturday Night Live compie 38 Anni tweedy tweedy vedi altri articoli 11 ottobre 2013 09:30

Correva il lontano 11 Ottobre 1975, di preciso era un sabato, quando negli Stati Uniti, sul canale NBC, debuttò un programma comico-umoristico, in onda dal vivo, in tarda serata. Nessuno si sarebbe aspettato che 38 anni dopo quello show sarebbe diventato famoso in tutto il mondo, ma soprattutto che ancora continui ad avere successo come fosse il primo giorno.

Il titolo di esordio fu NBC’s Saturday Night, l’ideatore fu Lorne Michaels, autore e produttore televisivo. Lo show è composto da sketch comici, parodie di attualità, cinema, politica, rappresentate da una vastità di repertori e nuovi personaggi.

La puntata normalmente inizia con uno sketch, poi l’ospite fa il cosiddetto “breaking character”, ovvero esce dal personaggio che sta interpretando e rientra nei suoi panni, ed esclama “Live from New York, it’s Saturday Night!”, dando inizio ufficiale al programma; seguono i titoli e immagini della Grande Mela; si riapre con qualche monologo interpretato dal personaggio ospite della serata, si procede con sketch comici, accompagnati da volti famosi dello schermo, e si conclude solitamente la prima parte dello show con l’esibizione live della star musicale.

La seconda parte prevede altri sketch, e un’altra esibizione del/la cantante; questa è abitualmente la traccia che segue il programma, ma a seconda di tempi televisivi o ospiti, può subire delle modifiche, quali l’inserimento di spezzoni cinematografici o altre eventuali performance live. La fine del programma è data dallo scorrere dei titoli di coda, mentre la band del SNL suona dal vivo.

Lorne Michaels lasciò la produzione del programma nell’80, affidandola a Jean Doumanian, che però non seppe gestirla bene e dopo solo una stagione venne rimpiazzato da Dick Ebersol, ma nel 1985 Michaels tornò, per restare fino ad oggi.

SNL-cast_5

Il SNL funse da trampolino di lancio per molti personaggi, ora volti noti del cinema o della tv, tra loro possiamo citare quelli che hanno avuto maggiormente successo, come Bill Murray, Billy Crystal, John Belushi, Dan Aykroyd, Eddie Murphy, Ben Stiller, Joan Cusack, Robert Downey Jr, Adam Sandler, Martin Short, Mike Myers e molti molti altri; così funzionò anche con autori e produttori, che poi diedero vita a loro volta a nuovi programmi.

Il programma va in onda ogni sabato sera dal GE Building di New York (30, Rockfeller Plaza), e il 28 Settembre scorso hanno già provveduto a dei festeggiamenti per aver iniziato la 39esima stagione e aver trasmetto 747 dirette, entrando così nel record dei programmi più longevi della storia della televisione.

Il format è stato copiato in vari paesi, quali Spagna, Italia (riscuotendo pochissimo successo), Brasile, Giappone, e Sud Corea, mentre in alcuni film il SNL è stato ripreso e citato, come nei “Blues Brothers” e in “Fusi di Testa”, e possiamo trovarlo anche in edizioni DVD per lo schermo di casa, con il best of, puntate intere, libri, e documentari sul dietro le quinte, insomma una collezione da veri fan.

Durante la sua lunga carriera il Saturday Night Live ha vinto numerosi premi, tra cui 36 Emmy Award (156 nominations in tutto, record come nominations in assoluto tra tutti i programmi tv della storia), 1 Peabody Award, e 3 Writers Guild of America Award, la rivista TV Guida lo piazzò tra i 50 migliori programmi Tv di sempre, e nel 2007 il Time gli aggiudicò il primo posto nella classifica dei 100 migliori shows di sempre.

Allora buon compleanno Saturday Night Live e 100 di questi… spettacoli!!

Per ricevere news via e-mail su televisione, spettacolo lascia la tua email nel box sotto:

Ho letto e acconsento Informativa sulla Privacy Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto Finalità del tattamento Scopri [email protected]

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :