Magazine Diario personale

Il senso della misura…

Creato il 14 giugno 2012 da Paperottolo37 @RecensioniLibra

Ciao a tutti voi carissimissssssssimisssssssssssssssssimi amici miei…!!!

Come state???

Procede bene questo vostro giovedì???

Il mio procede benone…!!!

Dopo otto mesi abbondanti nei quali il giovedì era “Il Giorno di Inglese” oggi, primo giovedì di vacanza mi è parso molto strano essere a casa tra le 18.00 e le 20.00.

Come dite???

Di cosa voglio parlarvi stasera???

Ebbene…

Lo spunto per questa nostra storiella, piuttosto polemica a dire il vero (!!!), mi è arrivato poco fa.

Lo so…

Sono rimasto sul vago ma capirete molto presto di che cosa intendo parlarvi.

Come vi ho raccontato nella storiella di un paio di giorni fa, sabato è stato un giorno campale per la mia “cuginetta” Francesca, “Il Giorno del Giudizio”, o meglio “Il Giorno dei Giudizi”.

Giudizi che avevano lasciato Francesca “tra color ch’eran sospesi“.

Ed infatti anche la dicitura alla fine della riga di non voti, in quanto da qualche anno non vengono più pubblicati “in chiaro” i voti di chi abbia “carenze” in qualche materia o venga bocciato, recitava, appunto, “Giudizio sospeso“, che, tradotto dal burocratichese scolastico significa: “L’alunno (o l’alunna) tal dei tali ha x esami (o, come usa dire oggigiorno, “debiti formativi”)”.

Ebbene…

I “debiti formativi” della mia “cuginetta” sono stati quantificati nella serata di ieri.

Io l’ho saputo poco fa dalla mamma della mia cuginona Liana, ovvero la mia ziona, nonchè Madrina di Battesimo, Agnese.

La conta dei “Tempi Supplementari Estivi” di Francesca ammonta, per quest’anno, a tre!!!

Ora…

Non è che la cosa sia giunta inaspettata.

Come vi ho detto io stesso nella storiella di ieri l’altro il numero dei “Supplementari” di Francesca si sarebbe aggirato tra i due e i tre.

Quello che però mi ha reso polemico è stato il fatto che, in una di queste tre materie, matematica, la sua storica bestia nera, Francesca era riuscita a raggiungere una media che di dal 5 al 6.

E’ vero…!!!

Se non avesse dovuto saldare il debito, contando il fatto dei due altri “recuperi” da sostenere, la mia “cuginetta” ben difficilmente avrebbe più degnato di uno sguardo un libro di matematica fino al prossimo settembre.

Però, e questo mi ha indignato non poco (!!!), mi sono detto: “L’anno passato in matematica Francesca aveva, se l’aveva, una media da 5 secco. Un 5 secco raccolto con argomenti (molto) più abbordabili di quelli di quest’anno. Visto che quest’anno, a confronto, già aveva fatto dei passi avanti giganteschi, e considerato il fatto che comunque aveva già due altre materie da riparare, l’insegnante di matematica avrebbe anche potuto chiudere un occhio.”

Non lo credete anche voi???

D’altronde persino ai tempi miei i voti tra il 5 ed il 6 diventavano, nella stragrande maggioranza, dei 6.

Non lo so…

Io sarò anche “leggerissimamente” di parte però mi pare un’esagerazione eccessiva andare a gravare ulteriormente la “situazione debitoria” di una persona che già dovrà sudare, oltre che studiare (!!!), non poco per avere la possibilità di sfangarla anche quest’anno ed arrivare, speriamo in bene (!!!), a sedere in un banco di quinta con l’opportunità di chiudere definitivamente i conti con le superiori a luglio dell’anno prossimo!!!

Ripeto…

Forse è stato giusto così ma questo “accanimento”, unito ad altri aspetti non proprio “graziosi”, osservati, sia pure indirettamente, in quella scuola mi porta a dire che i professori che vi insegnano saranno pure di prim’ordine, ma dal punto di vista umano, come si usa dire dalle mie parti “Ne devono ancora mangiare di polenta…”!!! ^_____^

Comunque sia…

L’ho detto e lo ripeto io in questo caso sono di parte quindi non pretendo di convincervi della giustezza delle mie convinzioni.

Voi rifletteteci e poi fatemi sapere come vedete la cosa, va bene??? ^______^

Bene…!!!

Ed anche per questo giovedì siamo ormai giunti ai saluti…

Concedetemi ancora solo pochi istanti per ringraziare tutte e tutti voi per la pazienza e la cortesissima attenzione che, ormai da parecchio tempo, continuate a dedicarmi e per potervi da l’arrivederci alla nostra prossima “Storiella da Blog”…!!! ^______^

Sempre qui tra queste pagine…

E sempre che a voi continui a far piacere seguirmi e leggermi…!!! ^________^

Per ora vi saluto augurandovi una splendida rimanenza di serata, una serena notte ed uno scoppiettante venerdì…!!! ^________^

Buona lettura, come sempre, a tutti voi carissimissssssssssssimisssssssssssssssssssimi amici miei…!!! ^______^

Riccardo



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazine