Magazine Politica

Il vero pagliaccio

Creato il 06 novembre 2012 da Malpaese @IlMalpaese

 L’unico vero pagliaccio ( Berlusconi a parte ) è chi sostiene che Monti ci abbia salvato e ci stia portando fuori dalla crisi. Grillo, Crozza, Benigni saranno anche comici ma se consideriamo le barzellette che ci raccontano quotidianamente Monti, gli altri buffoni del suo governo e tutti i politici che li appoggiano, paragonati a loro, sono soltanto dei principianti. Ci dicono che non possiamo tagliare i 6 miliardi annui di € che diamo alla Chiesa, che non possiamo rinunciare all’acquisto dei caccia-bombardieri e che però, siccome non ci sono abbastanza soldi, dobbiamo tagliare i fondi destinati alle cure dei malati di SLA e che non si possono reperire altre risorse in favore degli esodati, e cioè per intenderci, di quelli che la Fornero, col beneplacito del PD e dei sindacati, ha lasciato senza stipendio e senza pensione dopo aver lavorato una vita.  Lo spread ? come abbiamo potuto constatare in tutti questi mesi con i nostri stessi occhi, dipende esclusivamente dalle dichiarazioni di Mario Draghi o di altri ” maghi ” della BCE, pertanto neanche Berlusconi in persona ( il che è tutto dire ) riuscirebbe a farlo salire più di una semplice valutazione negativa di Mario Draghi sulla nostra economia, prescindendo dal governo in carica e dalla sua politica economica, come è stato ampiamente dimostrato, oltre che per l’Italia, anche per altri paesi come la Spagna, la Grecia e persino la Francia . Per chi ancora non l’avesse capito è così che i banchieri di destra della BCE e della Bundsbank ci stanno ricattando e ci impongono i governi che vogliono loro. Dunque, altro che grillini, dipietristi, ferreristi e anarchici, caro Bersani, il vero nemico si chiama lobby finanziaria mondiale ed è molto difficile da abbattere perchè ha la testa a Wall street e i coglioni ( voi ) in Europa ! 



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Il giorno del Grillo

    giorno Grillo

    Chissà, forse oggi Napolitano lo sentirà il boom, dovendo ricevere anche il (leader? capo? presidente?) del Movimento cinque stelle per la formazione del nuovo... Leggere il seguito

    Da  Funicelli
    POLITICA, POLITICA ITALIA, SOCIETÀ
  • Il ritorno in campo

    ritorno campo

    Silvio Berlusconi (PdL)La notizia con ogni probabilità destinata a sconvolgere gli equilibri della politica italiana nell'imediato futuro - se confermata - è... Leggere il seguito

    Da  Episteme
    ATTUALITÀ, POLITICA, POLITICA ITALIA, SOCIETÀ
  • Il Menefreghismo Politico

    Menefreghismo Politico

    Mentre andavo a votare e osservavo con un certo sollievo una bella processione di concittadini intenti a fare lo stesso (con facce abbastanza scazzate per altro... Leggere il seguito

    Da  Xab
    OPINIONI, POLITICA, POLITICA ITALIA, SOCIETÀ
  • Il contagio della politica

    E’ evidente che le recenti nomine RAI, su tutte quella inerente la direzione generale, hanno sancito in via definitiva la trasformazione del governo tecnico di... Leggere il seguito

    Da  Angel
    OPINIONI, POLITICA, POLITICA ITALIA, SOCIETÀ
  • Il partito di Rodotà

    partito Rodotà

    Composizione fotografica di Luca Peruzzi Nell'infausto esito delle elezioni per il Presidente della Repubblica – con la conferma di Napolitano, garante dei... Leggere il seguito

    Da  Veritaedemocrazia
    POLITICA, POLITICA ITALIA, SOCIETÀ
  • #Elezioni2013: il voto utile

    #Elezioni2013: voto utile

    A circa un mese dal voto la campagna elettorale ci ha regalato due ritorni di cui, personalmente, non sentivo la mancanza. Il primo, il più evidente, è quello... Leggere il seguito

    Da  Intervistato
    POLITICA, POLITICA ITALIA, SOCIETÀ
  • VER voterà il M5S

    voterà

    Eccoci arrivati all'angolo della politica, visto che le elezioni sono vicine e tutti mi tartassano con la loro propaganda massacrandomi la cassetta delle... Leggere il seguito

    Da  Vomitoergorum
    ATTUALITÀ, POLITICA, POLITICA ITALIA, SOCIETÀ